Leonacco, Tricesimo, 27.03.1945

(Udine - Friuli-Venezia Giulia)

Leonacco, Tricesimo, 27.03.1945

Leonacco, Tricesimo, 27.03.1945
Descrizione

Località Leonacco, Tricesimo, Udine, Friuli-Venezia Giulia

Data 27 marzo 1945

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Identificato come capo partigiano, secondo quanto riportato dalla denuncia compilata dai Carabinieri del locale Comando, Spartaco Valentinis “Lucifero” venne ucciso a Leonacco di Tricesimo il 27 marzo 1945 a colpi di moschetto da elementi fascisti non meglio identificati appartenenti al battaglione fascisti friulani (Milizia Difesa Territoriale).

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rastrellamento
--> Per saperne di più sulle tipologie

Estremi e note penali: Procedimento 260/96
Tribunale competente:
Procura Militare Territoriale di Padova
Nessun nominativo noto

Annotazioni: Le fonti disponibili per ricostruire l’episodio sono molto scarse.

Note sulla memoria (per maggiori informazioni vedi la sezione apposita): L’episodio è poco noto

Scheda compilata da Fabio Verardo
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-07-25 10:41:21

Vittime

Elenco vittime

Valentinis Spartaco

Elenco vittime partigiani 1

Valentinis Spartaco

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Milizia Difesa Territoriale

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Memorie
Bibliografia


Giovanni Angelo Colonnello, Guerra di liberazione. Friuli Venezia-Giulia zone Jugoslave, Udine, Friuli, 1965.
Stefano Di Giusto, Operationszone Adriatisches Küsterland. Udine, Gorizia, Trieste, Pola, Fiume e Lubiana durante l’occupazione tedesca 1943- 1945, Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione, Udine 2005.
Michael Wedekind, Nationalsozialstische Besatzungs und Annexionspolitik in Norditalien 1943 bis 1945: die Operationszone «Alpenvorland» und «Adriatisches Küsterland», Oldenbourg, München 2003.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Procura Militare di Padova (ora Verona), procedimenti n. 260/96