DEMONTE, 21.08.1944

(Cuneo - Piemonte)

DEMONTE, 21.08.1944

DEMONTE, 21.08.1944
Descrizione

Località Demonte, Demonte, Cuneo, Piemonte

Data 21 agosto 1944

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 5

Numero vittime uomini 5

Numero vittime uomini adulti 5

Descrizione: Il 15 agosto avviene lo sbarco alleato in Provenza. Le truppe tedesche in Italia e quelle della RSI intuiscono che gli attaccanti potrebbero valicare le Alpi e riversarsi nella pianura Padana. I tedeschi inviano subito la 34ª e la 90ª corazzata, due divisioni per occupare i valichi e contenere le truppe sbarcate. In effetti, agli alleati e alle truppe golliste interessa proseguire nella valle del Rodano per liberare Parigi e liberare anche la Costa Azzurra. Il ché avviene nel mese di agosto. Le valli che collegano ai colli e alla Francia del versante italiano (Vermenagna-Roia, Gesso e Stura) sono tutte in mano ai partigiani della I Divisione G.L.. Particolarmente in valle Stura, la brigata “Carlo Rosselli” comandata da 8 giorni da Nuto Revelli, imbastisce una forte resistenza alla 90ª Divisione corazzata e le impedisce di arrivare al Colle della Maddalena per più di una settimana con ostruzioni e imboscate che gli varranno addirittura la citazione nel Bollettino del Comando in capo delle Forze Armate tedesche del 23 e 24 agosto 1944.

Modalità di uccisione: impiccagione,INDEFINITA

Trattamento dei cadaveri: Esposizione dei cadaveri

Tipo di massacro: rastrellamento

Annotazioni: L’episodio si inscrive nell’operazione di rastrellamento nelle valle Gesso e Stura della seconda metà dell’agosto 1944

Scheda compilata da MICHELE CALANDRI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-11-28 10:28:54

Vittime

Elenco vittime

Barge Marco, nato Savigliano (CN) 11/05/1908, residente Monasterolo di Savigliano (CN), boaro, ucciso Demonte (CN) 21/08/1944;
Beltrando Pietro, nato Demonte (CN) 14/09/1899, residente Demonte, boaro, ucciso Demonte 21/08/1944;
Stasi Renato, nato Avellino 01/03/1915, residente Livorno, boscaiolo, ucciso Demonte (CN) 21/08/1944;
Stasi Vincenzo , nato Avellino 24/07/1917, residente Livorno, boscaiolo, ucciso Demonte (CN) 21/08/1944;
Spada Lorenzo, nato Vignolo (CN) 03/04/1918, residente Demonte (CN), macellaio, impiccato Demonte 21/08/1944, I Divisione GL, Brigata “Valle Stura”.

Elenco vittime civili 4

Barge Marco,
Beltrando Pietro,
Stasi Renato,
Stasi Vincenzo

Elenco vittime partigiani 1

Spada Lorenzo

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Hoch-Gebirgs-Lehr-Bataillon Mittenwald

Tipo di reparto: Wehrmacht

90. Panzer-Grenadier-Division

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Heer Wehrmacht

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a Demonte, piazza Lorenzo Spada

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Demonte, piazza Lorenzo Spada

    Descrizione: Monumento in Demonte, piazza Lorenzo Spada, promotore ente pubblico

  • luogo della memoria a Demonte

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Ubicazione: Demonte

    Descrizione: Intitolazione di piazza al partigiano Spada

Bibliografia


Guido Argenta, Nicola Rolla, Le due guerre 1940-1943, 1943-1945. Censimento “cippi e lapidi” in provincia di Cuneo, Istituto storico della Resistenza in provincia di Cuneo, Cuneo, 1985, pp.231-232;480; 457;536-37;
D.Livio Bianco, Guerra partigiana, Einaudi, Torino, 1955, pp.105-111;
Michele Calandri (a cura di), Vite spezzate. I 15510 morti nella guerra 1940-45. Un censimento in provincia di Cuneo, Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Cuneo, Cuneo, 2007 (seconda edizione);
Faustino Dalmazzo, La presence des partisans italiens à la liberations des Alpes Maritimes, in “Notiziario dell’Istituto storico della Resistenza in Cuneo e Provincia”, n°7, maggio 1975, pp.21-24;
Carlo Gentile, Le forze tedesche di occupazione e il fronte delle Alpi Occidentali, in “Il presente e la storia”, n° 46 dicembre 1994, pp. 80-95;
Nuto Revelli, La guerra dei poveri, Einaudi, Torino,1962, pp.295-324.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Registro Atti di Morte di Damonte