FRAZIONE CERETTO, COSTIGLIOLE SALUZZO, 05.01.1944

(Cuneo - Piemonte)

FRAZIONE CERETTO, COSTIGLIOLE SALUZZO, 05.01.1944

FRAZIONE CERETTO, COSTIGLIOLE SALUZZO, 05.01.1944
Descrizione

Località Frazione Ceretto, Costigliole Saluzzo, Cuneo, Piemonte

Data 5 novembre 1944 - 5 gennaio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 23

Numero vittime uomini 23

Numero vittime uomini adulti 21

Numero vittime uomini anziani 2

Descrizione: Azione tedesca e fascista, probabilmente scatenata da una spiata di elementi fascisti del luogo anche per eliminare una banda che compie scorrerie in quella zona. La strage viene compiuta da una forza che si divide in più colonne e percorre sistematicamente il territorio al confine fra i comuni di Costigliole e Busca, in frazione Ceretto. L’intento è quello di soffocare l’espandersi del movimento partigiano e reprimere il favore popolare creando terra bruciata.

Modalità di uccisione: fucilazione,incendio,uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: furto e-o saccheggio,incendio di abitazione

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da MICHELE CALANDRI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-11-27 10:44:50

Vittime

Elenco vittime

Abello GiovBartolomeo, nato Costigliole Saluzzo 01/07/1901, residente Costigliole, contadino:
Abello Giusbattista, nato Costigliole Saluzzo 16/12/1900, residente Costigliole, contadino;
Abello Michele Angelo, nato Costigliole Saluzzo 30/11/1896, residente Costigliole, contadino;
Abello Michele Pietro, nato Costigliole Saluzzo 02/11/1925, residente Costigliole, contadino;
Aimar Giuseppe, nato Rossana (CN) 20/07/1887, residente Villafalletto (CN), commerciante;
Bertaina Stefano, nato Costigliole Saluzzo 24/12/1892, residente Costigliole, servo di campagna;
Bruno Antonio, nato Busca 17/07/1901, residente Busca, manovale;
Caruso Francesco, nato Oriolo (CZ) 03/08/1921, residente Oriolo, contadino;
Caruso Giorgio, nato Oriolo (CZ),25/11/1918, residente Oriolo, contadino;
Crosetti Giuseppe, nato CostigliolSaluzzo 03/11/1919, residente Costigliole, contadino;
Dao Giuseppe, nato Busca 09/10/1918, residente Costigliole, contadino;
Delpiano Pietro, nato Costigliole Saluzzo 21/07/1912, residente Costigliole, contadino;
Delpiano Stefano, nato Costigliole Saluzzo 28/08/1898, residente Costigliole, contadino;
Falco Angelo, nato Busca 30/03/1915, residente Busca, contadino;
Falco Giovenale, nato Costigliole Saluzz 03/07/1891, residente Costigliole, contadino;
Fornasero Pietro, nato Costigliole Saluzz 22/01/1897, residente Costigliole, invalido;
Garino Giovanni, nato Busca 29/07/1900, residente Busca, contadino;
Garino Vittorio, nato Busca 21/02/1926, residente Busca, contadino;
Giordanino Francesco, nato Saluzzo (CN) 13/05/1881, residente Costigliole, casaro;
Ramonda Francesco, nato Costigliole 08/08/1909, residente Busca, contadino;
Ramonda Giovanni, nato Costigliole 27/05/1920, residente Costigliole, contadino;
Salomone Giovanbattista, nato Busca 18/06/1916, residente Busca, bracciante;
Trova Giovanni, nato Lagnasco (CN) 06/12/1913, residente Costigliole, manovale.

Elenco vittime civili 23

Abello GiovBartolomeo,
Abello Giusbattista,
Abello Michele Angelo,
Abello Michele Pietro
Aimar Giuseppe,
Bertaina Stefano,
Bruno Antonio,
Caruso Francesco,
Caruso Giorgio,
Crosetti Giuseppe,
Dao Giuseppe,
Delpiano Pietro,
Delpiano Stefano,
Falco Angelo,
Falco Giovenale,
Fornasero Pietro,
Garino Giovanni,
Garino Vittorio,
Giordanino Francesco,
Ramonda Francesco,
Ramonda Giovanni,
Salomone Giovanbattista,
Trova Giovanni

Responsabili o presunti responsabili
Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Costigliole Saluzzo, municipio

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Costigliole Saluzzo, municipio

    Descrizione: lapide nel municipio di Costigliole promossa da ente pubblico;

  • monumento a Costigliole Saluzzo, cimitero

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Costigliole Saluzzo, cimitero

    Descrizione: sacrario presso il cimitero di Costigliole promosso da ente pubblico;

  • lapide a Costigliole Saluzzo, frazione Ceretto

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Costigliole Saluzzo, frazione Ceretto

    Descrizione: lapide in frazione Ceretto promossa da ente pubblico;

  • cippo a Costigliole Saluzzo, via Savigliano

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Costigliole Saluzzo, via Savigliano

    Descrizione: cippo in ricordo di Giordanino Francesco e Aimar Giuseppe in via Savigliano n°37 a Costigliole promossa da ente pubblico;

  • cippo a Busca, frazione Attissano

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Busca, frazione Attissano

    Descrizione: cippo in frazione Attissano di Busca promosso da ente pubblico.

Bibliografia


Guido Argenta, Nicola Rolla, Le due guerre 1940-1943, 1943-1945. Censimento “cippi e lapidi” in provincia di Cuneo, Istituto storico della Resistenza in provincia di Cuneo, Cuneo, 1985
Livio Berardo, Ceretto, 5 gennaio 1944: cronaca di un eccidio, a cura dei comuni di Costigliole Saluzzo e Busca. Tipo-lito Nuova Stampa Revello (CN), 1974;
Michele Calandri (a cura di), Vite spezzate. I 15510 morti nella guerra 1940-45. Un censimento in provincia di Cuneo, Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Cuneo, Cuneo, 2007 (seconda edizione);
Marco Ruzzi, Garibaldini in Valle Varaita 1943-1945. Tra valori e contraddizioni, ANPI Verzuolo, Tipografia Ghibaudo, Cuneo, 1997, p. 19;

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Registro Atti di Morte di Busca
Registro Atti di Morte di Costigliole Saluzzo