Biella, 12.05.1944

(Biella - Piemonte)

Biella, 12.05.1944

Biella, 12.05.1944
Descrizione

Località Biella, Biella, Biella, Piemonte

Data 12 maggio 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il 12 maggio 1944 a Biella, un reparto della Gnr fucila Leonardo Baranzoni, partigiano nel distaccamento Piave catturato armato nei pressi di Ponzone durante un’operazione di rastrellamento. Secondo una testimonianza, la fucilazione non causa immediatamente la morte ma anziché dargli un colpo di grazia, viene trasportato all’ospedale dove muore.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da Bruno Maida
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-08-11 21:29:58

Vittime

Elenco vittime

Leonardo Baranzoni, partigiano. Scheda anagrafica in Istoreto, Database Partigianato: http://intranet.istoreto.it/partigianato/dettaglio.asp?id=5655

Elenco vittime partigiani 1

Leonardo Baranzoni

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Reparto GNR non precisato

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Biella, Piazza Quintino Sella

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Biella, Piazza Quintino Sella

    Descrizione: Lapide in piazza Quintino Sella a Biella: http://www.frammentidistoriabiellese.it/resistenza-e-guerra-civile-1943-1945/la-fucilazione-di-piazza-q-sella-4-giugno-1944/la-ventiduesima-vittima/

Bibliografia


Sitografia


http://www.frammentidistoriabiellese.it/resistenza-e-guerra-civile-1943-1945/la-fucilazione-di-piazza-q-sella-4-giugno-1944/la-ventiduesima-vittima/

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Centrale dello Stato, Mi, dgps, A/R 1943-45 attività ribelli b. 16, f. “Vercelli”Nota del capo della provincia Morsero alla Dgps del Mi del 19-6-1944