Cimitero di Zubiena, Zubiena, 08.05.1944

(Biella - Piemonte)

Cimitero di Zubiena, Zubiena, 08.05.1944

Cimitero di Zubiena, Zubiena, 08.05.1944
Descrizione

Località Cimitero di Zubiena, Zubiena, Biella, Piemonte

Data 8 maggio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 6

Numero vittime uomini 6

Numero vittime uomini adulti 6

Descrizione: Alla fine di aprile si svolse a Bornasco, sulla Serra biellese, un incontro fra i vertici partigiani della 2^ brigata Garibaldi “Biella” che radunava all’epoca le varie formazioni del territorio; si trovava in zona anche una delegazione del battaglione “Pisacane”, la formazione di Gemisto, che era insediato in Valle Sessera. Il 4 maggio 1944 tre garibaldini di questa formazione fermarono una corriera e fecero prigionieri un sergente della Lutwaffe e un sergente delle SS italiane. I nazifascisti per rappresaglia prelevarono venticinque ostaggi fra Cerrione e Zubiena e ne minacciavano la fucilazione, oltre all’incendio del paese; intervenne il vescovo di Biella, monsignor Carlo Rossi che si recò al comando di Monza con il parroco don Detoma e il podestà avv. Manfredi e scongiurò l’azione, convincendo il generale Tennsfeld. Furono comunque portati ostaggi dalle carceri Nuove di Torino per la fucilazione che avvenne l’8 maggio. Secondo Claudio Dellavalle i fucilati furono sette, secondo anello Poma e Gianni Perona furono sei. I due sottufficiali nazifascisti furono a loro volta passati per le armi dai partigiani.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rappresaglia
--> Per saperne di più sulle tipologie

Scheda compilata da Enrico Pagano
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-08-11 13:17:58

Vittime

Elenco vittime

Bisattini Eugenio, “In pierquattro”, di Giuseppe e Carmelina Dasso, nato a Chivasso (To) il 17.09.1924, ivi residente, operaio, 5° Divisione alpina Brigata G.L. \"Sergio Toja\",
Lusano Aldo, di Giuseppe e Caterina Damelio, nato a Crescentino (Vc) il 01.09.1925, residente a Chivasso (To), operaio, 5° Divisione alpina Brigata G.L. \"Sergio Toja\",
Martin Enrico Luigi, 5° Divisione alpina Brigata G.L. \"Sergio Toja\",
Rapetti Elio, di Giovanni e Giulia Barbero,nato in Francia, residente a Incisa Scapaccino (At), 5° Divisione alpina Brigata G.L. \"Sergio Toja\",
Salengo Silvio, di Pietro Francesco e Maria Gelato, nato a Perrero Bovile (To) il 14.01.1924, ivi residente, 5° Divisione alpina Brigata G.L. \"Sergio Toja\",
Ignoto

Elenco vittime partigiani 5

Bisattini Eugenio,
Lusano Aldo,
Martin Enrico Luigi,
Rapetti Elio,
Salengo Silvio

Elenco vittime indefinite 1

Ignoto

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Sconosciuto Lihmann

    Nome Sconosciuto

    Cognome Lihmann

    Note responsabile Tenente

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Zubiena, cimitero

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Zubiena, cimitero

    Descrizione: Targa vicino alla chiesa parrocchiale CON LA PACE DI DIO PER LA PATRIA BISATTINI EUGENIO LUSANO ALDO MARTIN ENRICO LUIGI RAPETTI EZIO SILVIO SALENGO SILVIO CADDERO GLORIOSAMENTE

  • lapide a Zubiena

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Zubiena

    Descrizione: Lapide “Zubiena ai suoi caduti” con elenco nominativo caduti di/a Zubiena Lapide sul campanile con scritta QUESTA TORRE VETUSTA TESTIMONE E VITTIMA DEI TEMPI TRISTISSIMI RESTAURATA NELLA MEMORIA DELLE FIORENTI GIOVINEZZE CHE IMMOLATE L\' 8 MAGGIO 1

Bibliografia


Ricciotti Lazzero, Il sacco d'Italia. Razzie e stragi tedesche nella Repubblica di Salò, Arnoldo Mondadori, Milano, 1994, p. 270
Claudio Dellavalle, Operai, industriali e partito comunista nel Biellese orientale, Milano, Feltrinelli, 1978, p.142
Anello Poma - Gianni Perona, La Resistenza nel Biellese, Parma, Guanda, 1972, pp. 157 sgg
Annibale Giachetti “Danda”, C’era una volta la Resistenza… Partigiani e popolazione nel Biellese e nel Vercellese, Vercelli, Gallo Arti Grafiche, 2000, p.106
Ferraris, don, L’azione dei sacerdoti biellesi durante la guerra partigiana, in Il movimento di liberazione nel Biellese, p.43

Sitografia


https://picasaweb.google.com/gualaluciano/BIELLESERIBELLE

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Centrale dello Stato, MI, DGPS, SCP, RSI, 1943-45, b. 63, f. Torino. Relazioni quindicinali 30/12/1943 - 30/12/1944
14-5-44
Archivio Centrale dello Stato, MI, DGPS, SCP, RSI, 1943-45, b. 16, f. Vercelli, A/R I sez.
BA, R70 Italien/19, p. 38
Istituto per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea, Bi-Vc, banca dati del partigianato piemontese
Istituto per la Storia della Resistenza e della Società ContemporaneaBi-Vc, fondo Salza
Istituto per la Storia della Resistenza e della Società ContemporaneaBi-Vc, fondo Ete Stucchi
Archivio comunale Zubiena