Cimitero di Zubiena, Zubiena, 08.05.1944

(Biella - Piemonte)

Cimitero di Zubiena, Zubiena, 08.05.1944

Cimitero di Zubiena, Zubiena, 08.05.1944
Descrizione

Località Cimitero di Zubiena, Zubiena, Biella, Piemonte

Data 8 maggio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 6

Numero vittime uomini 6

Numero vittime uomini adulti 6

Descrizione: Alla fine di aprile si svolse a Bornasco, sulla Serra biellese, un incontro fra i vertici partigiani della 2^ brigata Garibaldi “Biella” che radunava all’epoca le varie formazioni del territorio; si trovava in zona anche una delegazione del battaglione “Pisacane”, la formazione di Gemisto, che era insediato in Valle Sessera. Il 4 maggio 1944 tre garibaldini di questa formazione fermarono una corriera e fecero prigionieri un sergente della Lutwaffe e un sergente delle SS italiane. I nazifascisti per rappresaglia prelevarono venticinque ostaggi fra Cerrione e Zubiena e ne minacciavano la fucilazione, oltre all’incendio del paese; intervenne il vescovo di Biella, monsignor Carlo Rossi che si recò al comando di Monza con il parroco don Detoma e il podestà avv. Manfredi e scongiurò l’azione, convincendo il generale Tennsfeld. Furono comunque portati ostaggi dalle carceri Nuove di Torino per la fucilazione che avvenne l’8 maggio. Secondo Claudio Dellavalle i fucilati furono sette, secondo anello Poma e Gianni Perona furono sei. I due sottufficiali nazifascisti furono a loro volta passati per le armi dai partigiani.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rappresaglia

Scheda compilata da Enrico Pagano
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-08-11 13:17:58

Vittime

Elenco vittime

Bisattini Eugenio, “In pierquattro”, di Giuseppe e Carmelina Dasso, nato a Chivasso (To) il 17.09.1924, ivi residente, operaio, 5° Divisione alpina Brigata G.L. \"Sergio Toja\",
Lusano Aldo, di Giuseppe e Caterina Damelio, nato a Crescentino (Vc) il 01.09.1925, residente a Chivasso (To), operaio, 5° Divisione alpina Brigata G.L. \"Sergio Toja\",
Martin Enrico Luigi, 5° Divisione alpina Brigata G.L. \"Sergio Toja\",
Rapetti Elio, di Giovanni e Giulia Barbero,nato in Francia, residente a Incisa Scapaccino (At), 5° Divisione alpina Brigata G.L. \"Sergio Toja\",
Salengo Silvio, di Pietro Francesco e Maria Gelato, nato a Perrero Bovile (To) il 14.01.1924, ivi residente, 5° Divisione alpina Brigata G.L. \"Sergio Toja\",
Ignoto

Elenco vittime partigiani 5

Bisattini Eugenio,
Lusano Aldo,
Martin Enrico Luigi,
Rapetti Elio,
Salengo Silvio

Elenco vittime indefinite 1

Ignoto

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Sconosciuto Lihmann

    Nome Sconosciuto

    Cognome Lihmann

    Note responsabile Tenente

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Zubiena, cimitero

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Zubiena, cimitero

    Descrizione: Targa vicino alla chiesa parrocchiale CON LA PACE DI DIO PER LA PATRIA BISATTINI EUGENIO LUSANO ALDO MARTIN ENRICO LUIGI RAPETTI EZIO SILVIO SALENGO SILVIO CADDERO GLORIOSAMENTE

  • lapide a Zubiena

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Zubiena

    Descrizione: Lapide “Zubiena ai suoi caduti” con elenco nominativo caduti di/a Zubiena Lapide sul campanile con scritta QUESTA TORRE VETUSTA TESTIMONE E VITTIMA DEI TEMPI TRISTISSIMI RESTAURATA NELLA MEMORIA DELLE FIORENTI GIOVINEZZE CHE IMMOLATE L\' 8 MAGGIO 1

Bibliografia


Ricciotti Lazzero, Il sacco d'Italia. Razzie e stragi tedesche nella Repubblica di Salò, Arnoldo Mondadori, Milano, 1994, p. 270
Claudio Dellavalle, Operai, industriali e partito comunista nel Biellese orientale, Milano, Feltrinelli, 1978, p.142
Anello Poma - Gianni Perona, La Resistenza nel Biellese, Parma, Guanda, 1972, pp. 157 sgg
Annibale Giachetti “Danda”, C’era una volta la Resistenza… Partigiani e popolazione nel Biellese e nel Vercellese, Vercelli, Gallo Arti Grafiche, 2000, p.106
Ferraris, don, L’azione dei sacerdoti biellesi durante la guerra partigiana, in Il movimento di liberazione nel Biellese, p.43

Sitografia


https://picasaweb.google.com/gualaluciano/BIELLESERIBELLE

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Centrale dello Stato, MI, DGPS, SCP, RSI, 1943-45, b. 63, f. Torino. Relazioni quindicinali 30/12/1943 - 30/12/1944
14-5-44
Archivio Centrale dello Stato, MI, DGPS, SCP, RSI, 1943-45, b. 16, f. Vercelli, A/R I sez.
BA, R70 Italien/19, p. 38
Istituto per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea, Bi-Vc, banca dati del partigianato piemontese
Istituto per la Storia della Resistenza e della Società ContemporaneaBi-Vc, fondo Salza
Istituto per la Storia della Resistenza e della Società ContemporaneaBi-Vc, fondo Ete Stucchi
Archivio comunale Zubiena