Cavaglià, 01.11.1943

(Biella - Piemonte)

Cavaglià, 01.11.1943

Cavaglià, 01.11.1943
Descrizione

Località Cavaglià, Cavagli, Biella, Piemonte

Data 1 novembre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il 1 novembre 1943 a Cavaglià i tedeschi uccidono Calogero Cunia perchP sospettato di appoggiare i partigiani

Modalità di uccisione: INDEFINITA

Tipo di massacro: indefinita

Estremi e note penali: n°: 874
Imputati: Ignoti militari tedeschi
Titolo del reato: Violenza con omicidio art. 185 c.p.m.g.
Parte lesa: CUNIA CALOGERO
Ente denunziante: Leg. Terr. CC.RR. di Torino
Tribunale di riferimento: Trasmessi atti al TMT di Torino con nota 2C/3317 del 17/12/65.
Data restituzione atti: Sent. G.I. TMT Torino n° 165/66 del 7/11/66, non doversi procedere a carico ignoti.
Note:Archiviato 14/1/1960.

Annotazioni: Discrepanza su grafia cognome (Cumia anziché Cunia, verificato con anagrafe comune di Cavaglià) e su data (12.12.1943 anziché 01.11.1943). Nessuna fonte sulle circostanze della morte

Scheda compilata da Enrico Pagano e Bruno Maida
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-09-05 20:12:14

Vittime

Elenco vittime

Cumia Calogero, anni 22, nato il 24 giugno 1905, a Barrafranca (En), residente a Salussola. Risulta deceduto il 12.12.1943

Elenco vittime legate a partigiani 1

Cumia Calogero

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a Cavaglià, cimitero

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Cavaglià, cimitero

    Descrizione: Cavaglià ai suoi caduti

  • Click here to learn more

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Cavaglià, luogo dell\'uccisione

    Descrizione: Lapide posta sul muro della casa dove fu ucciso con scritta “Qui cadde sotto il piombo nazifascista Macchieraldo Piero 2.12.1944”

Bibliografia


Sitografia


1237810199360_Elenco_dei_criminali_nazistifascisti_in_Italia.pdf

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio dell’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito, N 1/11, b. 2131
Archivio comunale di Cavaglià