TRASQUERA 18.12.1944

(Verbano-Cusio-Ossola - Piemonte)

TRASQUERA 18.12.1944

TRASQUERA 18.12.1944
Descrizione

Località Trasquera, Trasquera, Verbano-Cusio-Ossola, Piemonte

Data 18 dicembre 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il partigiano Giuseppe Pieri viene arrestato a Varzo, a causa di una delazione, dai tedeschi e rinchiuso nella cantina della loro caserma a Villa Castelli. Dato che è un bravo fisarmonicista viene utilizzato dai tedeschi per accompagnare una serata. Forse perché i soldati tedeschi temono che Pieri racconti della festa e delle ragazze invitate, lo conducono sulla strada di Trasquera e lo fucilano.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Scheda compilata da BRUNO MAIDA
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-17 11:49:53

Vittime

Elenco vittime

Pieri Giuseppe, nato il 1 gennaio 1925

Elenco vittime partigiani 1

Pieri Giuseppe

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Enrico Selenrich

    Nome Enrico

    Cognome Selenrich

  • Ihanzel Zobel

    Nome Ihanzel

    Cognome Zobel

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • luogo della memoria a Varzo

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Ubicazione: Varzo

    Descrizione: La via principale di Varzo è intitolata al “Martire Giuseppe Pieri”

Bibliografia


P. Bologna, Cronaca di una fuga, in “I sentieri della ricerca”, dicembre 2007
Piero Piretti, Squarci di vita, Ornavasso 1999, pp. 28-29

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Procura militare di Torino, Registro generale 659
Commissione Parlamentare di Inchiesta 59/9
Archivio dell’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito, N 1/11, b. 2131