Porto di Pesaro, Pesaro, 06.11.1943

(Pesaro e Urbino - Marche)

Porto di Pesaro, Pesaro, 06.11.1943

Porto di Pesaro, Pesaro, 06.11.1943
Descrizione

Località Porto di Pesaro, Pesaro, Pesaro e Urbino, Marche

Data 6 novembre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Ai primi di novembre il motoveliero Maria Pia, nave ausiliaria della Regia marina con base a Venezia, aveva fatto scalo nel porto di Pesaro. A bordo vi erano il comandante sottufficiale Appio Bertini, di Fano, altri tre italiani e quattro militari tedeschi. Al momento dell’uscita dal porto, intorno alle 12.30 del 6 novembre 1943, un marinaio tedesco di sentinella, forse non avvertito di questo movimento, intimò l’alt. Continuando l’imbarcazione la manovra verso il mare aperto,il tedesco sparò colpendo alle gambe e al collo Bertini, che decedeva poco dopo. Il timoniere cercò subito di soccorrerlo, lasciando senza governo la nave, che finì a cozzare contro la banchina. Il corpo del comandante fu conservato presso il cimitero comunale per poi essere trasferito a Fano con un automezzo tedesco.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Scheda compilata da Chiara Donati
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-08-04 14:02:58

Vittime

Elenco vittime

Bertini Appio, n. a Fano, cl. 1910, paternità Eusebio, qualifica Caduto per rappresaglia, riconosciutagli il 15/06/1947 a Macerata.

Elenco vittime militari 1

Bertini Appio

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Gastone Mazzanti, La guera? 'na gran brutta bestia. Pesaro negli anni 1939-45, Pesaro 1997.

Sitografia


www.storiamarche900.it/main?p=storia_territorio_pesaro

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Centrale dello Stato, Fondo Ricompart - Ufficio per il servizio riconoscimento qualifiche e per le ricompense ai partigiani, Marche, schedario e pratica n. 6540.