MONDOLFO 13.08.1944

(Pesaro e Urbino - Marche)

MONDOLFO 13.08.1944

MONDOLFO 13.08.1944
Descrizione

Località Mondolfo, Mondolfo, Pesaro e Urbino, Marche

Data 13 agosto 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Nei giorni precedenti alla liberazione di Mondolfo – segnati dai continui scontri tra truppe tedesche e polacche - la vita dei civili si fece ancora più difficile, dovendo fare i conti con un esercito in ritirata, pronto a razzie e violenze apparentemente più spregiudicate. Ivo Pierfederici fu una delle vittime di quei giorni concitati. Venne ucciso il 13 agosto 1944 sulla strada San Costanzo-Mondolfo da militari tedeschi senza un’apparente ragione.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Annotazioni: Responsabili soon ignoti militari tedeschi probabilmente appartenenti al 1° gruppo leggero del 278° Reggimento artiglieria comandato dal maggiore Grabow, installatosi il 5 agosto, nei dintorni di Mondolfo o alla 6° Compagnia del 2° Battaglione del 993° Reggimento granatieri, installatosi dal 9 agosto, nei pressi del cimitero.

Scheda compilata da CHIARA DONATI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-06-02 10:33:45

Vittime

Elenco vittime

Ivo Pierfederici, n. 14/10/1926 a Mondolfo, paternità Luigi, manovale qualifica Caduto per rappresaglia, riconosciutagli il 15/07/1946 a Pesaro.

Elenco vittime civili 1

Pierfederici Ivo

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Alessandro Berluti, Mondolfo e Marotta nella seconda guerra mondiale, Archeoclub d'Italia, Mondolfo 2002.
Alessandro Berluti, I caduti civili e militari di Mondolfo e Marotta nella seconda guerra mondiale, Archeoclub d'Italia, Sede di Mondolfo, Mondolfo 2005.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Centrale dello Stato, Fondo Ricompart - Ufficio per il servizio riconoscimento qualifiche e per le ricompense ai partigiani, Marche, schedario e pratica n. 5297.
Archivio dell’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito, N 1/11, b. 2132.
Procura Militare Territoriale La Spezia, CPI, f. 49/16.