Cagli, 21.06.1944

(Pesaro e Urbino - Marche)

Cagli, 21.06.1944

Cagli, 21.06.1944
Descrizione

Località Cagli, Cagli, Pesaro e Urbino, Marche

Data 21 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 4

Numero vittime uomini 4

Numero vittime uomini adulti 4

Descrizione: Una squadra del distaccamento Toscano, costituitosi l’8 giugno 1944 dalle cellule comuniste di Acqualagna e Cà Rio (Cagli), il 21 giugno 1944 sabotò la linea telefonica che collegava le truppe tedesche con il loro quartier generale. Ne seguì uno scontro armato che si concluse con la morte di un maresciallo e di un soldato tedesco.
Per rappresaglia i tedeschi catturano quattro contadini del luogo intenti a lavorare nei campi: i fratelli Artemio e Sante Benedetti, e il padre e figlio, Angelo e Giovanni Orlandi. Condotti a Cagli, furono fucilati.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rappresaglia

Scheda compilata da Chiara Donati
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-08-02 21:08:28

Vittime

Elenco vittime

Benedetti Artemio, n. ad Apecchio il 12/12/1915, paternità Domenico, qualifica Caduto per rappresaglia, riconosciutagli il 15/07/1947 a Pesaro.
Benedetti Dante , n. ad Apecchio il 07/01/1910, paternità Domenico, qualifica Caduto per rappresaglia, riconosciutagli il 15/07/1947 a Pesaro.
Orlandi Angelo, n. a Cagli il 03/05/1895, paternità Giovanni, qualifica Caduto per rappresaglia, riconosciutagli il 15/07/1947 a Pesaro.
Orlandi Giovanni, n. a Cagli il 23/03/1924, paternità Angelo, qualifica Caduto per rappresaglia, riconosciutagli il 15/07/1947 a Pesaro.

Elenco vittime civili 4

Benedetti Artemio,
Benedetti Dante ,
Orlandi Angelo,
Orlandi Giovanni

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Brigata Garibaldi "Bruno Lugli": relazione sull'attività svolta, Comune di Pesaro, Pesaro 1974.
Carlo Arseni, Immagine di Cagli. Storia raccontata della città dalle origini all’avvento della repubblica, Calosci, Cortona 1989.
Comitato provinciale dell'ANPI Pesaro (a cura di), Secondo risorgimento: Albo d'oro dei caduti nella lotta di liberazione della provincia di Pesaro e Urbino, 1943-1944, Societa Tipografica modenese, Modena s.d.
Umberto Marini, La resistenza nel Candigliano, Metauro, Fossombrone 2000.
Umberto Marini, Storia di un paese senza storia: Acqualagna, Anemos, Cagli stampa 1990.

Sitografia


www.storiamarche900.it/main?p=storia_territorio_cagli

Fonti archivistiche

Fonti

ACS, Fondo Ricompart - Ufficio per il servizio riconoscimento qualifiche e per le ricompense ai partigiani, Marche, schedario e pratica:
n. 5273 (Angelo Orlandi);
n. 5274 (Artemio Benedetti);
n. 5275 (Giovanni Orlandi);
n. 5276 (Dante Benedetti).
CSIT, AUSSME, N 1/11, b. 2132.
PMT La Spezia, CPI, f. 49/16.