San Fiorano, Cagli, 09.07.1944

(Pesaro e Urbino - Marche)

San Fiorano, Cagli, 09.07.1944

San Fiorano, Cagli, 09.07.1944
Descrizione

Località San Fiorano, Cagli, Pesaro e Urbino, Marche

Data 9 luglio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: All’alba dell’8 luglio 1944 il distaccamento Toscano, costituitosi proprio un mese prima, fu accerchiato in località San Fiorano di Cagli da contingenti tedeschi per un totale di circa 1000 uomini, indirizzati da spie locali. Iniziò un nutrito scontro di armi automatiche. Il comando ordinò a una squadra di tener testa al nemico nel tentativo di far sganciare il resto del gruppo. Ed effettivamente il grosso del distaccamento passò all’attacco spezzando l’accerchiamento e riuscendo a sganciarsi. Tuttavia nel corso dello scontro caddero sette partigiani: Tromben Umberto, Mario Foglietta, Egiziano Luzzi, Terzo Paoloni, Giuseppe Ragni, Medoro Saltarelli, e Stellio (Estelio) Silvani. Un altro, Giorgiani Spartaco, rimase invece gravemente ferito e condotto all’ospedale di Cagli, vi morirà il 14 luglio.
Il partigiano Filipponi Francesco venne invece catturato e fucilato il giorno successivo il 9 luglio 1944.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da Chiara Donati
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-08-02 20:59:28

Vittime

Elenco vittime

Filipponi Francesco, classe 1926, paternità Mario, residente a Fano, qualifica di Partigiano comb. Caduto, Bruno Lugli (18/06/1944 – 09/07/1944), riconosciutagli il 21/02/1946 ad Ancona.

Elenco vittime partigiani 1

Filipponi Francesco

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


5. Gebirgs-Division

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Heer Wehrmacht

Memorie
Bibliografia


Brigata Garibaldi "Bruno Lugli": relazione sull'attività svolta, Comune di Pesaro, Pesaro 1974.
Comitato provinciale dell'ANPI Pesaro (a cura di), Secondo risorgimento: Albo d'oro dei caduti nella lotta di liberazione della provincia di Pesaro e Urbino, 1943-1944, Societa Tipografica modenese, Modena s.d.
Ruggero Giacomini, Ribelli e partigiani. La Resistenza nelle Marche 1943-1944, Affinità elettive, Ancona 2008.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Centrale dello Stato, Fondo Ricompart - Ufficio per il servizio riconoscimento qualifiche e per le ricompense ai partigiani, Marche, schedario e pratica:
n. 483 (Tromben Umberto), trasmessa al Ministero della Marina a Roma il 23/09/1960;
n. 2934 (Egiziano Luzi);
n. 19376 (Filipponi Francesco);
n.19384 (Mario Foglietta);
n. 19388 (Terzo Paoloni);
n. 19391 (Giuseppe Ragni), trasmessa al distretto militare di Pesaro 20/11/1959;
n. 19394 (Estelio Silvani) trasmessa al distretto militare di Pesaro il 19/12/1959;
n. 19886 (Giorgiani Spartaco), trasmessa al distretto militare di Pesaro il 19/12/1959.
Deutsche Dienststelle (WASt), OdB.