ALBACINA FABRIANO 18.06.1944

(Ancona - Marche)

ALBACINA FABRIANO 18.06.1944

ALBACINA FABRIANO 18.06.1944
Descrizione

Località Albacina, Fabriano, Ancona, Marche

Data 18 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il giovane agricoltore Giuseppe Mearelli è intento al proprio lavoro nel suo terreno presso Albacina. Del tutto immotivatamente viene sorpreso e mitragliato da alcuni soldati tedeschi, che stanno compiendo razzie nei casolari della zona. A innervosire ulteriormente i soldati è la fitta presenza dei partigiani nella zona di Albacina (distante pochi km da Porcarella, dove sono di stanza le bande partigiane Lupo, Piero, Lupi di Serra) perciò sparano all’impazzata al minimo rumore o sospetto.

Modalità di uccisione: fucilazione

Violenze connesse: furto e-o saccheggio

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Note sulla memoria (per maggiori informazioni vedi la sezione apposita): Non risultano memorie divise.

Scheda compilata da TERENZIO BALDONI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-10-12 07:47:35

Vittime

Elenco vittime

Giuseppe Mearelli, nato a Fabriano l’8 giugno 1918, di anni 26. Di professione agricoltore.

Elenco vittime civili 1

Giuseppe Mearelli

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


AA.VV., Movimento operaio e Resistenza a Fabriano, Argalia Editore, 1976.

Sitografia


www.storiamarche900.it/main?p=storia_territorio_fabriano

Fonti archivistiche

Fonti