Urbisaglia, 17.05.1944

(Macerata - Marche)

Urbisaglia, 17.05.1944

Urbisaglia, 17.05.1944
Descrizione

Località Urbisaglia, Urbisaglia, Macerata, Marche

Data 17 maggio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 2

Numero vittime uomini adulti 2

Descrizione: Nella frazione Convento di Urbisaglia, i due giovani Pascucci e Bellesi, entrambi di Loro Piceno, furono raggiunti da militari delle SS tedesche e uccisi immediatamente sul posto con colpi d’arma da fuoco. Erano fuggiti poco prima, durante un mitragliamento alleato, dal campo di concentramento di Sforzacosta dove erano stati condotti in attesa di essere trasferiti a lavorare in Germania.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Scheda compilata da Chiara Donati
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-07-31 17:25:05

Vittime

Elenco vittime

Bellesi Giuseppe, n. a Loro Piceno nel 1924, paternità Antonio, qualifica Partigiano caduto, banda Filipponi (01/04/1944 – 17/05/1944), riconosciutagli il 15/10/1946 ad Ascoli Piceno.
Quinto Pascucci, n. a Loro Piceno il 26/03/1921, paternità Nazzareno, qualifica Partigiano caduto, banda Filipponi (01/04/1944 – 17/05/1944), riconosciutagli il 15/10/1946 ad Ascoli Piceno.

Elenco vittime renitenti 2

Bellesi Giuseppe,
Quinto Pascucci

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


SS reparto non precisato

Tipo di reparto: Waffen-SS

Memorie
Bibliografia


Aldo Chiavari, L’ultima guerra in Val di Chienti (1940-46). Il passaggio del fronte e la liberazione del Maceratese, SICO, Macerata 1997.

Sitografia


www.storiamarche900.it/main?p=storia_territorio_urbisaglia

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Centrale dello Stato, Fondo Ricompart - Ufficio per il servizio riconoscimento qualifiche e per le ricompense ai partigiani, Marche, schedario e pratica:
n. 24596 (Bellesi Giuseppe);
n. 24201 (Pascucci Quinto).
PGM Roma, CPI, f. 9/121.