Variglie e corso Alba, Asti, 23.11.1944

(Asti - Piemonte)

Variglie e corso Alba, Asti, 23.11.1944

Variglie e corso Alba, Asti, 23.11.1944
Descrizione

Località Variglie e corso Alba, Asti, Asti, Piemonte

Data 23 novembre 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 4

Numero vittime uomini 4

Numero vittime uomini adulti 4

Descrizione: Nel quadro delle azioni condotte nell’autunno 1944 dalle forze fasciste di Asti contro le formazioni partigiane che presidiano le colline ad ovest della città, il 23 novembre 1944 la Brigata nera “Viale” rastrella la frazione di Variglie. Durante gli scontri a fuoco con i partigiani del locale presidio garibaldino, perde la vita un milite fascista, Carlo Villani; per rappresaglia vengono fucilati lungo la strada che porta verso Revigliasco tre partigiani garibaldini appena catturati e, poco dopo, mentre il reparto rientra In città, un renitente alla leva sorpreso nei pressi del Borbore.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rappresaglia

Estremi e note penali: due i processi celebrati presso la Corte straordinaria di Assise di Asti, giunti a sentenza il 18 ottobre 1945 e il 10 marzo 1947: il solo Daidola viene condannato a 10 anni per la rappresaglia, sentenza annullata dalla Cassazione il 5 novembre 1947.

Scheda compilata da Mario Renosio
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2017-03-27 12:00:36

Vittime

Elenco vittime

Doglio Lorenzo, n. a Asti nel 1925, fucilato ad Asti, in corso Alba, il 23 novembre 1944, renitente (successivamente riconosciuto partigiano della Divisione Matteotti R. Cattaneo con delibera 4576)
Gamiddo Vincenzo, n. a Regalbuto (EN) nel 1924, fucilato a Variglie il 23 novembre 1944, partigiano della 101° brg IX divisione Garibaldi Imerito, delibera 4342
Merlone Lionello, n. a Revigliasco d’Asti (AT) nel 1924, fucilato a Variglie il 23 novembre 1944, partigiano della 101° brg IX divisione Garibaldi Imerito, delibera 2205
Oddone Umberto, n. a Asti nel 1926, fucilato a Variglie il 23 novembre 1944, partigiano della 101° brg IX divisione Garibaldi Imerito, delibera 4941

Elenco vittime partigiani 3

Gamiddo Vincenzo
Merlone Lionello,
Oddone Umberto

Elenco vittime renitenti 1

Doglio Lorenzo

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


compagnia Ordine Pubblico/606. comando provinciale GNR di Asti

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

4. Brigata Nera “Luigi Viale” di Asti

Tipo di reparto: Brigata Nera

Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Edoardo Stoppa

    Nome Edoardo

    Cognome Stoppa

    Note responsabile Tenente

    Note procedimento due i processi celebrati presso la Corte straordinaria di Assise di Asti, giunti a sentenza il 18 ottobre 1945 e il 10 marzo 1947: il solo Daidola viene condannato a 10 anni per la rappresaglia, sentenza annullata dalla Cassazione il 5 novembre 1947.

    Tipo di reparto fascista Guardia Nazionale Repubblicana

    Nome del reparto compagnia Ordine Pubblico/606. comando provinciale GNR di Asti

  • Ercole Righi

    Nome Ercole

    Cognome Righi

    Note responsabile Capitano BN

    Note procedimento due i processi celebrati presso la Corte straordinaria di Assise di Asti, giunti a sentenza il 18 ottobre 1945 e il 10 marzo 1947: il solo Daidola viene condannato a 10 anni per la rappresaglia, sentenza annullata dalla Cassazione il 5 novembre 1947.

  • Giuseppe Daidola

    Nome Giuseppe

    Cognome Daidola

    Note responsabile Tenente BN

    Note procedimento due i processi celebrati presso la Corte straordinaria di Assise di Asti, giunti a sentenza il 18 ottobre 1945 e il 10 marzo 1947: il solo Daidola viene condannato a 10 anni per la rappresaglia, sentenza annullata dalla Cassazione il 5 novembre 1947.

  • Ludovico Pellegrini

    Nome Ludovico

    Cognome Pellegrini

    Note responsabile Maggiore

    Note procedimento due i processi celebrati presso la Corte straordinaria di Assise di Asti, giunti a sentenza il 18 ottobre 1945 e il 10 marzo 1947: il solo Daidola viene condannato a 10 anni per la rappresaglia, sentenza annullata dalla Cassazione il 5 novembre 1947.

    Tipo di reparto fascista Guardia Nazionale Repubblicana

    Nome del reparto compagnia Ordine Pubblico/606. comando provinciale GNR di Asti

  • Sconosciuto Biagioni

    Nome Sconosciuto

    Cognome Biagioni

    Note responsabile Tenente BN

    Note procedimento due i processi celebrati presso la Corte straordinaria di Assise di Asti, giunti a sentenza il 18 ottobre 1945 e il 10 marzo 1947: il solo Daidola viene condannato a 10 anni per la rappresaglia, sentenza annullata dalla Cassazione il 5 novembre 1947.

  • Zeno Ricci

    Nome Zeno

    Cognome Ricci

    Note responsabile Federale di Asti

    Note procedimento due i processi celebrati presso la Corte straordinaria di Assise di Asti, giunti a sentenza il 18 ottobre 1945 e il 10 marzo 1947: il solo Daidola viene condannato a 10 anni per la rappresaglia, sentenza annullata dalla Cassazione il 5 novembre 1947.

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • cippo a Variglie, strada per Revigliasco

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Variglie, strada per Revigliasco

  • lapide a Asti, corso Alba

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Asti, corso Alba

    Descrizione: Lapide per Doglio in corso Alba, nei pressi del ponte sul Borbore

Bibliografia


Nicoletta Fasano, Mario Renosio, Un’altra storia. La Rsi nell’Astigiano tra guerra civile e mancata epurazione, Israt, Asti, 2015, pp. 181; 325-326
Nicoletta Fasano, Mario Renosio, Dare un volto alla memoria, «Asti contemporanea», n. 5, 1997, pp. 8-157.
Mario Renosio, Colline partigiane, Milano Franco Angeli, 1994, p. 207
Mario Renosio (a cura di), Vittime di guerra. I caduti astigiani nella seconda guerra mondiale, Israt, Asti, 2008

Sitografia


Censimento caduti, in www.israt.it
Censimento monumenti e lapidi, in www.israt.it

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Israt: fondo Rsi; fondo Brigate Garibaldi; fondo Anpi