Mombaruzzo, 20.10.1944

(Asti - Piemonte)

Mombaruzzo, 20.10.1944

Mombaruzzo, 20.10.1944
Descrizione

Località Mombaruzzo, Mombaruzzo, Asti, Piemonte

Data 20 ottobre 1944

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: A partire dal settembre 1944, un’ampia area compresa tra il Tanaro, le Langhe, l’Albese e la pianura alessandrina è controllata stabilmente dai partigiani, che danno vita a forme di autogoverno e a una Giunta unitaria con sede a Nizza Monferrato che coordina l’azione di 40 comuni liberati. Il 20 ottobre 1944,
tre colonne di militari dell’esercito repubblicano, della GNR e della Brigata Nera di Alessandria, coadiuvati da militari tedeschi attaccano la zona libera. Si registrano scontri nella zona di Quaranti, Mombaruzzo e Bruno. A Mombaruzzo vengono catturati tre partigiani, uno di loro, Pietro Boidi, viene seviziato e quindi fucilato. Negli scontri perde la vita un altro partigiano, a Bruno.

Modalità di uccisione: fucilazione

Violenze connesse: furto e-o saccheggio,sevizie-torture

Tipo di massacro: rastrellamento
--> Per saperne di più sulle tipologie

Scheda compilata da Mario Renosio
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-03-29 22:10:14

Vittime

Elenco vittime

Boidi Pietro, n. a Genova nel 1923, fucilato il 20/10/1944 a Mombaruzzo dopo aver subito sevizie. Partigiano della 17° brg, V divisione Autonoma “Monferrato”, delibera 3343

Elenco vittime partigiani 1

Boidi Pietro

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


GNR di Alessandria

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • onorificenza alla persona a

    Tipo di memoria: onorificenza alla persona

    Descrizione: Medaglia d\'argento

  • luogo della memoria a Vinchio

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Ubicazione: Vinchio

    Descrizione: Casa della memoria della resistenza e della deportazione politica di Vinchio

Bibliografia


Anna Bravo, La repubblica partigiana dell’Alto Monferrato, Giappichelli, Torino, 1964, pp. 60-68.
Luigi Carimando, Mario Renosio, La guerra tra le case. 2 dicembre 1944, L’Arciere, Cuneo, 1988
Davide Lajolo, A conquistare la rossa primavera, Rizzoli, Milano, 1975, pp. 142-148
Nicoletta Fasano, Mario Renosio, Un’altra storia. La Rsi nell’Astigiano tra guerra civile e mancata epurazione, Israt, Asti, 2015, pp. 195-197
Nicoletta Fasano, Mario Renosio, Dare un volto alla memoria, «Asti contemporanea», n. 5, 1997, pp. 8-157.
Mario Renosio, Colline partigiane. Resistenza e comunità contadina nell’Astigiano, Franco Angeli, Milano, 1994, pp. 172-176
Mario Renosio (a cura di), Vittime di guerra. I caduti astigiani nella seconda guerra mondiale, Israt, Asti, 2008

Sitografia


Censimento caduti, in www.israt.it
Censimento monumenti e lapidi, in www.israt.it

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Israt: focndo Rsi; fondo Doglione; fondo Anpi; fondo Brigate Garibaldi