REGIONE SUZZARA BISTAGNO 02.03.1945

(Alessandria - Piemonte)

REGIONE SUZZARA BISTAGNO 02.03.1945

REGIONE SUZZARA BISTAGNO 02.03.1945
Descrizione

Località Regione Suzzara, Bistagno, Alessandria, Piemonte

Data 2 marzo 1945

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Guido Panaro viene fucilato dai fascisti il 2 marzo 1945. Quando viene rinvenuto il cadavere, esso presentava una frattura cranica determinata da un corpo contundente, segno evidente di sevizie e percosse.

Modalità di uccisione: fucilazione

Violenze connesse: sevizie-torture

Tipo di massacro: punitivo (indefinita)

Scheda compilata da BRUNO MAIDA E DONATO D\'URSO
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2017-10-27 16:58:29

Vittime

Elenco vittime

Panaro Guido, nato a Bistagno il 19 luglio 1925 e qui residente

Elenco vittime partigiani 1

Panaro Guido

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Rocco Lentini, Nuccia Guerrisi, I partigiani calabresi nell’Appennino Ligure-Piemontese, Rubbettino, Soveria Manelli, 1996

Sitografia


Banca dati del partigianato piemontese (http://intranet.istoreto.it/partigianato/dettaglio.asp?id=63839), consultata il 27 ottobre 2017

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito, N 1/11, b. 2131