Poligono di tiro, Rieti, 16.05.1944

(Rieti - Lazio)

Poligono di tiro, Rieti, 16.05.1944

Poligono di tiro, Rieti, 16.05.1944
Descrizione

Località Poligono di tiro, via Fonte Cottorella, Rieti, Rieti, Lazio

Data 16 maggio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini anziani 1

Descrizione: Tra i giovani renitenti alla leva di Salò che nel comune di Greccio si sono dati alla macchia sui monti circostanti unendosi ai partigiani della Brigata Gramsci, vi è anche il ventunenne Rino Orlandi. Il padre di questi, Pietro, a causa dell’attività del figlio di cui gli occupanti sono venuti a conoscenza, viene arrestato e condotto presso le carceri di Rieti, dove rimane a disposizione del Comando tedesco. L’accusa è quella di dare sostegno e fornire viveri al figlio ricercato. È facile immaginare come contro di lui vengano probabilmente esercitate pressioni per costringerlo a rivelare l’ubicazione del figlio. La sua sorte, d’altro canto, si decide tragicamente tra la fine di aprile e i primi di maggio del 1944. Il 27 aprile, militari tedeschi accompagnati da alcuni militi fascisti si recano a Greccio e incendiano la casa dell’Orlandi. Il 16 maggio, infine, viene emessa la condanna a morte e l’Orlandi è fucilato da un plotone d’esecuzione tedesco presso il Poligono di Tiro di Rieti.

Modalità di uccisione: fucilazione

Violenze connesse: incendio di abitazione

Tipo di massacro: punitivo
--> Per saperne di più sulle tipologie

Scheda compilata da Francesco Fusi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2019-08-06 12:25:30

Vittime

Elenco vittime

Orlandi Pietro fu Felice, 60 o 62 anni

Elenco vittime civili 1

Orlandi Pietro

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • luogo della memoria a Greccio

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Ubicazione: Greccio

    Descrizione: L’amministrazione comunale di Greccio ha intestato al nome di Pietro Orlandi una via del paese.

Bibliografia


- Antonio Cipolloni, Racconti di guerra. Memoriali, diari, interviste. Rieti e la Sabina 1941-1944, Rieti 2014, p. 159
- Antonio Cipolloni, La guerra in Sabina dall’8 settembre 1943 al 12 giugno 1944, Rieti 2011, pp. 985, 989.

Sitografia


http://www.memoriedipaese.it/rieti-30/

Fonti archivistiche

Fonti