Priverno, 12.10.1943

(Latina - Lazio)

Priverno, 12.10.1943

Priverno, 12.10.1943
Descrizione

Località Priverno, Priverno, Latina, Lazio

Data 12 ottobre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Dopo l’8 settembre 1943, il diciannovenne Antonio Aresu, assieme a un compagno, si è dato alla macchia per sfuggire alla chiamata alle armi della Repubblica di Salò e, presumibilmente, entra a far parte di un gruppo partigiano. Il 12 ottobre 1943, vittima probabilmente di una delazione, è rintracciato dai tedeschi con i quali ingaggia un conflitto a fuoco, al termine del quale riporta gravi ferite. Sottrattosi dalla cattura forse perché ritenuto morto, viene quindi trasportato in ospedale, dove però è identificato dai tedeschi. È quindi sottoposto per più giorni a interrogatori e torture, che sopporta senza nulla rivelare dei compagni, morendo infine per le violenze subite.

Modalità di uccisione: INDEFINITA

Violenze connesse: sevizie-torture

Tipo di massacro: punitivo

Scheda compilata da Francesco Fusi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2019-08-06 12:04:49

Vittime

Elenco vittime

Antonio Aresu, 19 anni

Elenco vittime civili 1

Antonio Aresu

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • cippo a Piverno, Sacrario dei Decorati

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Piverno, Sacrario dei Decorati

    Anno di realizzazione: 2008

    Descrizione: Ad Antonio Aresu è dedicata una pietra-cippo collocata nell’area del centro storico del comune di Priverno detta “Il Sacrario dei Decorati” che ospita otto cippi dedicati alla memoria di militari e partigiani della Prima e Seconda guerra mondiale decorati per azioni esemplari. La cerimonia di inaugurazione dei cippi si è tenuta il 19 marzo 2008.

  • onorificenza alla persona a Antonio Aresu

    Tipo di memoria: onorificenza alla persona

    Ubicazione: Antonio Aresu

    Descrizione: Ad Antonio Aresu è stata conferita la Medaglia d’Argento al Valor Militare alla Memoria

Bibliografia


- Parole, Simboli e Segni della Memoria. La Medaglia d’Oro al Merito Civile alla Provincia di Latina. Il Percorso dei Valori di Pace e Libertà, Provincia di Latina, Latina 2014, p. 191.
- Il Sacrario dei Decorati, in «Provincia Latina», a. IV, n. 9, ottobre-dicembre 2010, pp. 20-21.

Sitografia


http://www.memoriedipaese.it/priverno-2/

Fonti archivistiche

Fonti