Coreno Ausonio, 04.03.1944

(Frosinone - Lazio)

Coreno Ausonio, 04.03.1944

Coreno Ausonio, 04.03.1944
Descrizione

Località Coreno Ausonio, Coreno Ausonio, Frosinone, Lazio

Data 4 marzo 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 2

Numero vittime donne 2

Numero vittime donne adulte 2

Descrizione: Il 4 marzo 1944, soldati tedeschi sorprendono nel loro nascondiglio due giovani donne, Maria Di Bello e Maddalena Parente, e tentano di usarle violenza. Avendo opposto resistenza, le due donne vengono uccise dai militari.

Modalità di uccisione: INDEFINITA

Violenze connesse: stupro

Tipo di massacro: violenze di genere
--> Per saperne di più sulle tipologie

Scheda compilata da Francesco Fusi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2019-08-05 13:05:23

Vittime

Elenco vittime

1. Di Bello Maria, 17 anni
2. Parente Maddalena, 25 anni

Elenco vittime civili 2

Di Bello Maria
Parente Maddalena

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


356. Infanterie Division


Appartenenza: Heer Wehrmacht

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a Coreno Ausonio, piazza Umberto I

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Coreno Ausonio, piazza Umberto I

    Anno di realizzazione: 2000

    Descrizione: Il 10 gennaio 2000 è stato inaugurato in piazza Umberto I il monumento ai caduti e militari civili di tutte le guerre di Coreno Ausonio

  • monumento a Marinaranne di Grisano

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Marinaranne di Grisano

    Anno di realizzazione: 1994

    Descrizione: Nel 1994, in occasione del 50° Anniversario della Liberazione è stato eretto in località Marinaranne di Grisano il Monumento per la Pace. Nel 2004 vi sono state aggiunte delle targhe a ricordo dei civili uccisi nel comune dai tedeschi

  • luogo della memoria a Coreno Ausonio

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Ubicazione: Coreno Ausonio

    Descrizione: Il comune di Corenio Ausonio fa parte del “Gran Percorso della Memoria” del Ser.A.F. (Servizi Associati dei Comuni del Frusinate), itinerario documentario segnato da totem geoinformativi, segnaletica, cartellonistica e mappe che coinvolge i 36 comuni più direttamente interessati dagli eventi inerenti la battaglia per la Linea Gustav.

  • onorificenza alla città a Coreno Ausonio

    Tipo di memoria: onorificenza alla città

    Ubicazione: Coreno Ausonio

    Anno di realizzazione: 2001

    Descrizione: L’8 febbraio 2001 al comune di Corenio Ausonio è stata conferita la Medaglia d’Argento al Merito Civile on la seguente motivazione: Situato in posizione nevralgica, all’indomani dell’armistizio subì con animo fiero la spietata reazione tedesca. Sebbene privata dell’essenziale dalle razzie dell’occupante e provata dalle violenze e dai bombardamenti subìti, la popolazione tutta offrì splendidi esempi d’umana solidarietà e grande spirito d’abnegazione.

Bibliografia


- Gioacchino Giammaria, Luigi Gulia, Costantino Iadecola (a cura di), Guerra di Liberazione Dopoguerra in Ciociaria 1943-45, Amministrazione Provinciale di Frosinone, Frosinone 1985, p. 95
- Lucia Fabi e Angelino Loffredi, Il dolore della memoria. Ciociaria 1943-1944, 2016, p. 257 [http://www.loffredi.it/il-dolore-della-memoria.html]
- Marco De Nicolò e Antonio Parisella, Cronologi essenziale della Resistenza a Roma e nel Lazio (luglio 1943-giugno 1944), in Maria Letizi D’Autilia, Marco De Nicolò, Maria Galloro, Roma e Lazio 1930-1950. Guida per le ricerche. Fascismo, antifascismo, guerra, resistenza, dopoguerra, a cura di Antonio Parisella, FrancoAngeli, Milano 1994, p. 537.

Sitografia


http://www.memoriedipaese.it/frosinone-18/
http://www.memoriedipaese.it/coreno-ausonio/

Fonti archivistiche

Fonti