VILLADEATI 21.09.1944

(Alessandria - Piemonte)

VILLADEATI 21.09.1944

VILLADEATI 21.09.1944
Descrizione

Località Villladeati, Villadeati, Alessandria, Piemonte

Data 21 settembre 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 3

Numero vittime di genere ignoto 3

Descrizione: Nell'estate e nell'autunno del 1944 il basso Monferrato fu teatro di una lunga serie di rastrellamenti volti a sgominare le bande partigiane.
Il 21 settembre i nazifascisti rastrellarono Villadeati: non fu trovata traccia di partigiani, ma tre civili vennero ugualmente uccisi.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rastrellamento

Annotazioni: Il rastrellamento fu probabilmente pianificato dalla Militarkommandantur 1014, Platzkommandantur di Casale Monferrato; non è chiaro quali reparti furono effettivamente utilizzati
I reparti italiani, che ebbero ruolo di collaboratori, sono dedotti in quanto corpi presenti a Casale Monferrato e Alessandria al momento dei fatti. Nel volume di Sergio Favretto è riportata la variante “Meyer” del cognome del responsabile tedesco e si sostiene che sia questa la forma corretta.

Scheda compilata da BARBARA BERRUTI E PAOLO CARREGA
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-03-28 23:01:09

Vittime

Elenco vittime

Ignoti

Elenco vittime civili 3

Ignoti

Responsabili o presunti responsabili
Memorie
Bibliografia


Sergio Favretto, Resistenza e nuova coscienza civile. Fatti e protagonisti nel Monferrato casalese, Alessandria, Falsopiano, 2009, pp. 87
Giampaolo Pansa, Guerra partigiana tra Genova e il Po. La Resistenza in provincia di Alessandria, Bari, Laterza, 1998, p. 283

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti