Calcata, 20.11.1943

(Viterbo - Lazio)

Calcata, 20.11.1943

Calcata, 20.11.1943
Descrizione

Località Calcata, Calcata, Viterbo, Lazio

Data 20 novembre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il 20 novembre 1943, nove soldati tedeschi di passaggio a Calcata si fermano all’abitazione di Giuseppe Gasperini. Abbattuta la porta e fatta irruzione nella casa, i militari si impossessano di un maiale di circa 170 chili di proprietà del Gasperini. Alle vive proteste di quest’ultimo, i soldati gli puntano contro pistole e mitragliatrici e lo uccidono.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: furto e-o saccheggio

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Scheda compilata da Francesco Fusi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2019-08-05 11:47:34

Vittime

Elenco vittime

Gasperini Giuseppe, nato il 1906

Elenco vittime civili 1

Gasperini Giuseppe

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Sitografia


http://www.memoriedipaese.it/roma-9/

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio di Stato di Viterbo, Legione Territoriale dei Carabinieri Reali del Lazio, Breve riassunto delle violenze commesse dai tedeschi e fascisti contro le popolazioni in territorio di questa Compagnia [1944], vedi: http://www.ilcontestoquotidiano.it/wp-content/uploads/2012/04/DOCUMENTO-VIOLENZE-NAZISTI-E-FASCISTI.pdf (consultato il 01/02/2019)