Poligono di tiro, Panovec, Nova Gorica, 07.03.1944

(Gorizia / Slovenia - territori situati ora all\'estero)

Poligono di tiro, Panovec, Nova Gorica, 07.03.1944

Poligono di tiro, Panovec, Nova Gorica, 07.03.1944
Descrizione

Località Poligono di tiro nel bosco della Panovizza (Panovec in sloveno, Panowitz in tedesco), Nova Gorica, Gorizia / Slovenia, territori situati ora all\'estero

Data 7 marzo 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Catturato dalle SS il 1º gennaio 1944 durante un rastrellamento nelle vicinanze di Cormons, Aldo Sbriz viene interrogato e torturato più volte, prima di essere processato dal tribunale militare territoriale tedesco di Gorizia. Condannato a morte, il 7 marzo 1944 viene fucilato al poligono di tiro nei pressi del bosco della Panovizza (Panowitz in tedesco), oggi denominato Panovec e situato nel territorio di Nova Gorica, in Slovenia).

Modalità di uccisione: fucilazione

Violenze connesse: sevizie-torture

Tipo di massacro: punitivo

Scheda compilata da Igor Pizzirusso
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2019-01-02 10:10:22

Vittime

Elenco vittime

1. Sbriz Aldo, nato il 14 febbraio 1910 a Cormons (GO) ed ivi residente. Sposato. Di professione falegname. Membro del Partito comunista italiano clandestino fin dal 1930, viene processato e condannato dal Tribunale speciale per la difesa dello Stato. Dopo l’8 settembre entra a far parte del movimento di liberazione nazionale, divenendo comandante di una compagnia del battaglione Mazzini, inquadrato nella brigata Gramsci, divisione d’assalto Garibaldi Natisone.

Elenco vittime partigiani 1

Sbriz Aldo

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


• Mimmo Franzinelli Ultime lettere. Scritti di fucilati e deportati della Resistenza in "Italia contemporanea" n. 237, Milano, Carocci editore, dicembre 2004, p. 540
• Piero Malvezzi - Giovanni Pirelli (a cura di) Lettere di condannati a morte della Resistenza italiana: 8 settembre 1943-25 aprile 1945, Torino, Einaudi, 2003, pp. 286-287
• Michele Di Bartolomeo, La via del Poligono. Una strada dimenticata / Streliška pot. Pozabljena cesta, in Isonzo Soca, n. 78, Luglio-agosto-settembre 2008

Sitografia


• Aldo Sbriz (Leo), in Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza italiana [http://www.ultimelettere.it/?page_id=35&ricerca=297], url consultata il 28 dicembre 2018

Fonti archivistiche

Fonti

• Archivio centrale dello Stato, Casellario politico centrale, ad nomen
• Archivio di Stato di Gorizia, Liste di leva, Sbriz Aldo Giuseppe 14.2.1910
• Istituto Nazionale Ferruccio Parri – Milano, Fondo Malvezzi Piero Lettere dei condannati a morte della Resistenza italiana e europea, b. 7 fasc. 13