Pertica Alta, 10.02.1945

(Brescia - Lombardia)

Pertica Alta, 10.02.1945

Pertica Alta, 10.02.1945
Descrizione

Località Pertica Alta, Pertica Alta, Brescia, Lombardia

Data 10 febbraio 1945

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Catturato il 7 febbraio 1945 in località Odeno (Pertica Alta, Brescia) dai militi del 40º battaglione mobile della G.N.R. (Guardia nazionale repubblicana), Emiliano Rinaldini è condotto a Idro (BS) e trattenuto presso la caserma del reparto fascista che lo ha arrestato. Interrogato e torturato ripetutamente allo scopo di fargli rivelare l’ubicazione di alcuni depositi d’armi, il 10 febbraio, visto il suo ostinato silenzio, è riportato a Pertica Alta per essere fucilato. Privato delle scarpe ed avviato lungo un sentiero di campagna nei pressi della frazione di Belprato, il giovane partigiano viene colpito alle spalle ed ucciso da una raffica di mitra.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: sevizie-torture

Tipo di massacro: punitivo
--> Per saperne di più sulle tipologie

Scheda compilata da Igor Pizzirusso
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2018-12-31 19:20:52

Vittime

Elenco vittime

1. Rinaldini Emiliano, nato il 19 gennaio 1922 a Brescia ed ivi residente. Di professione insegnante elementare. Dopo l’8 settembre si occupa della stampa e della diffusione di materiale propagandistico clandestino e del rifornimento delle formazioni partigiane di montagna. Chiamato alle armi dal bando della RSI del mese di marzo, si arruola ma mantiene i contatti con le Fiamme Verdi e prosegue l’attività di propaganda contro il regime. In predicato di partire per il campo d’addestramento in Germania, decide di abbandonare la caserma e darsi alla macchia. Rifugiatosi in Valle Sabbia, diventa vice-comandate del gruppo S 4 (da lui stesso costituito), che si aggrega alla Brigata Giacomo Perlasca.

Elenco vittime partigiani 1

Rinaldini Emiliano

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


40. battaglione mobile della GNR

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Perica Alta, oratorio di San Bernardo

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Perica Alta, oratorio di San Bernardo

    Descrizione: Lapide a ricordo di Emiliano Rinaldini presso l\'oratorio di San Bernardo a Pertica Alta. L\'iscrizione recita: \"Emiliano Rinaldini giovane di Cristo maestro apostolo qui presso suggellò col sangue la sua offerta di amore per l\'avvenire cristiano della Patria. Febbraio 1945\"

  • luogo della memoria a Perica Alta

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Ubicazione: Perica Alta

    Descrizione: Il comune di Pertica ha intitolato a Emiliano Rinaldini e Mario Pellizzari un sentiero escursionistico

Bibliografia


• Rolando Anni Dizionario della Resistenza bresciana, Brescia, Morcellana, 2008, p. 334
• Antonio Fappani Cattolici nella Resistenza bresciana: Andrea Trebeschi, Astolfo Lunardi, Emiliano Rinaldini, Roma, Cinque lune, 1974
• Dario Morelli Scritti incontro alla morte (Z. Ballardini, S. Belleri, M. Bettinzoli, G. Cappellini, L. Ercoli, F. Franchi, E. Margheriti, F. Moretti, T. Olivelli, G. Pelosi, G. Perlasca, R. Petrini, E. Rinaldini, F. Rinaldini, G. Venturini, G.B. Vighenzi) in "La Resistenza bresciana" fascicolo 23, Brescia, Istituto Storico della Resistenza bresciana, 1992, pp. 52-55 e 56
• Romolo Ragnoli I caduti per la Resistenza nelle valli Trompia e Sabbia in "La Resistenza bresciana" fascicolo 13, Brescia, Istituto Storico della Resistenza bresciana, 1982, p. 79
• Emiliano Rinaldini Per una citta d’uomini liberi: diario di Emiliano Rinaldini fucilato in Val Sabbia il 10 febbraio 1945, Brescia, La Fionda, [1946]
• Mariarosa Zamboni Via della Libertà, Brescia, Istituto storico della Resistenza bresciana, 1983, pp. 113-115

Sitografia


• Emiliano Rinaldini, in Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza italiana [http://www.ultimelettere.it/?page_id=35&ricerca=674], url consultata il 28 settembre 2018
• Federico Rinaldini, in Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza italiana [http://www.ultimelettere.it/?page_id=35&ricerca=675], url consultata il 28 settembre 2018
• Emiliano Rinaldini, in Wikipedia [https://it.wikipedia.org/wiki/Emiliano_Rinaldini], url consultata il 28 dicembre 2018
• Emiliano Rinaldini, in Donne e uomini della Resistenza [http://www.anpi.it/donne-e-uomini/2063/emiliano-rinaldini], url consultata il 28 dicembre 2018

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio storico della Resistenza bresciana – Brescia, busta 54, fasc. 1 (vecchia segnatura: R.II.1)