Chialamberto, 16.01.1945

(Torino - Piemonte)

Chialamberto, 16.01.1945

Chialamberto, 16.01.1945
Descrizione

Località Chialamberto, Chialamberto, Torino, Piemonte

Data 16 gennaio 1945

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Nel gennaio 1945, coinvolto ancora in una massiccia ondata di rastrellamenti, Michele Pagliari si rifugia coi suoi compagni in una grotta, ma viene scovato dai nazifascisti a causa di una delazione. Catturato e trasferito a Chialamberto, Pagliari viene prima interrogato e poi sommariamente processato. Condannato a morte, il 16 gennaio 1945 viene condotto presso il cimitero cittadino e fucilato da un plotone d’esecuzione composto da militi del Reggimento paracadutisti “Folgore”.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rastrellamento
--> Per saperne di più sulle tipologie

Annotazioni: Il database del partigianato piemontese riporta come data e luogo di morte il 17 gennaio 1945 a Ciriè.

Scheda compilata da Igor Pizzirusso
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2018-12-31 15:21:42

Vittime

Elenco vittime

1. Pagliari Michele, nato l’8 marzo 1920 a Belmonte Castello (provincia di Frosinone) ed ivi residente. Arruolato con il grado di caporale nella IV Armata del Regio esercito italiano, durante i primi anni di conflitto viene dislocato in Francia, quindi, nell’agosto 1943, viene rimpatriato con il suo reparto e distaccato a Bra (TO). Dopo l’8 settembre ed il conseguente sbandamento delle truppe italiane, si trasferisce a Torino, dove lavora per alcuni mesi come muratore. Nel marzo 1944 si collega coi partigiani della 20ª Brigata Garibaldi, operante in Valle di Lanzo. Costretto a rifugiarsi in Francia a causa dei numerosi rastrellamenti, nel novembre 1944 rientra in Italia e si unisce alla Colonna GL Renzo Giua, attestata tra la Val di Susa e i comuni di Ceres e Chialamberto (nella provincia di Torino)

Elenco vittime partigiani 1

Pagliari Michele

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Reggimento paracadutisti “Folgore”

Tipo di reparto: Reparto speciale

Memorie
Bibliografia


• Piero Malvezzi - Giovanni Pirelli (a cura di) Lettere di condannati a morte della Resistenza italiana: 8 settembre 1943-25 aprile 1945, Torino, Einaudi, 2003, p. 225
• Gemma Molino Michele Pagliari umile vero eroe in "Resistenza-Notiziario G.L." A. VIII, N. 9-10, Torino, settembre-ottobre 1954, pp. 1-2

Sitografia


• Michele Pagliari, in Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza italiana [http://www.ultimelettere.it/?page_id=35&ricerca=448], url consultata il 28 settembre 2018
• Michele Pagliari, in Banca dati del partigianato piemontese [http://intranet.istoreto.it/partigianato/dettaglio.asp?id=63458], url consultata il 28 settembre 2018
• Michele Pagliari, in Archos - Archivi della Resistenza e del \'900 [http://www.metarchivi.it/dett_documento.asp?id=7546&tipo=FASCICOLI_DOCUMENTI], url consultata il 28 settembre 2018

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio dell’Istituto piemontese per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea – Istoreto, busta C ANFMC 21 fascicolo 1 doc 1293