Rio della Valletta (Sestri Levante), 19.08.1944

(Genova - Liguria)

Rio della Valletta (Sestri Levante), 19.08.1944

Rio della Valletta (Sestri Levante), 19.08.1944
Descrizione

Località Rio della Valletta, Sestri Levante, Genova, Liguria

Data 19 agosto 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 5

Numero vittime uomini 5

Numero vittime uomini adulti 5

Descrizione: Il 19 agosto 1944, Rino Gualandi, Gino Mantovani, Termine Mercatelli, Rolando Nardini e Raul Travasoni vengono fucilati per diserzione a Rio delle Vallette, nel comune di Sestri Levante. I 5, tutti compaesani di Argenta, erano stati inviati per l’addestramento militare in Germania con la Divisione alpina Monterosa. Al ritorno in Italia tuttavia, dopo una serie di trasferimenti di sede, decidono di aggregarsi alle formazioni partigiane nella zona di Chiavari. Poco dopo avviene la cattura e, quindi, la condanna a morte.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: punitivo

Scheda compilata da Igor Pizzirusso
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2018-12-28 19:19:39

Vittime

Elenco vittime

1. Rino Gualandi, nato il 2 giugno 1923 ad Argenta (FE), in provincia di Ferrara. Di professione contadino. Arruolato nella divisone Monterosa
2. Gino Mantovani, nato ad Argenta (FE). Arruolato nella divisone Monterosa
3. Termine Mercatelli, nato ad Argenta (FE). Arruolato nella divisone Monterosa
4. Rolando Nardini, nato ad Argenta (FE). Arruolato nella divisone Monterosa
5. Raul Travasoni, nato ad Argenta (FE). Arruolato nella divisone Monterosa

Elenco vittime disertori 5

Rino Gualandi,
Gino Mantovani,
Termine Mercatelli,
Rolando Nardini,
Raul Travasoni,

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • cippo a Rio della Valletta (Sestri Levante)

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Rio della Valletta (Sestri Levante)

    Descrizione: Sul luogo dell’esecuzione è stato posto un cippo per commemorare la loro uccisione.

Bibliografia


• Sandro Antonini Sestri Levante 1940-1945: gli anni della guerra, Genova, De Ferrari, 1998, p. 317
• Manuela Bonicalzi - Evasio Scardovi - A cura di Alfio Leoni Storie, per non dimenticare, Longastrino, Ed. Spazio Cultura, 1997, pp. 111-131
• Mimmo Franzinelli (a cura di) Ultime lettere dei condannati a morte e di deportati della Resistenza. 1943-1945, Milano, Mondadori, 2005, pp. 158-159

Sitografia


• Rino Gualandi, in Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza italiana [http://www.ultimelettere.it/?page_id=35&ricerca=722], url consultata il 28 settembre 2018

Fonti archivistiche

Fonti