Strada Pessinetto-Ceres in località Filatoio, Ceres, 19-20.04.1945

(Torino - Piemonte)

Strada Pessinetto-Ceres in località Filatoio, Ceres, 19-20.04.1945

Strada Pessinetto-Ceres in località Filatoio, Ceres, 19-20.04.1945
Descrizione

Località Strada Pessinetto-Ceres in località Filatoio, Ceres, Torino, Piemonte

Data 19 aprile 1945 - 20 aprile 1945

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Con la guerra ormai agli sgoccioli, Giovanni Teppati Losé ripara nella casa paterna di Pessineto, dove però viene prelevato da militi della Divisione Monterosa la sera del 19 aprile 1945. Condotto verso Ceres, viene percosso e torturato fino a morte. Il suo corpo viene poi abbandonato a lato della strada, presso la Loncanda del Ponte in località Filatoio.

Modalità di uccisione: tortura a morte

Violenze connesse: sevizie-torture

Tipo di massacro: punitivo

Annotazioni: Nel volume Il prezzo della libertà. Venti di mesi di lotta partigiana nel Canavese è scritto che Teppati Losé viene finito a colpi di mitra

Scheda compilata da Igor Pizzirusso
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2018-05-03 09:32:54

Vittime

Elenco vittime

Teppati Losé Giovanni, nato il 21/12/1924 a Torino e ivi residente. Partigiano della II Divisione Garibaldi. Nome di battaglia “Gianni”

Elenco vittime partigiani 1

Teppati Losé Giovanni

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


4. Divisione Alpina “Monterosa”

Tipo di reparto: Esercito

Memorie
Bibliografia


• Tullia de Mayo e Vincenzo Viano, Il prezzo della libertà. Venti di mesi di lotta partigiana nel Canavese, Edizioni ANPI Cuorgè, 1977, pag. 368
• Gianni Dolino, Partigiani in Val di Lanzo, Franco Angeli, Milano 1989, p. 147

Sitografia


• Teppati Losé Giovanni in Banca dati del partigianato piemontese, http://intranet.istoreto.it/partigianato/dettaglio.asp?id=84012 URL consultato il 3 maggio 2018

Fonti archivistiche

Fonti