Tor San Francesco (Ponte Cavalcavia), Paliano, 30.05.1944

(Frosinone - Lazio)

Tor San Francesco (Ponte Cavalcavia), Paliano, 30.05.1944

Tor San Francesco (Ponte Cavalcavia), Paliano, 30.05.1944
Descrizione

Località Tor San Francesco (Ponte Cavalcavia), Paliano, Frosinone, Lazio

Data 30 maggio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime donne 1

Numero vittime donne adulte 1

Descrizione: Dopo lo sfondamento del fronte di Cassino (11 maggio ’44) le truppe tedesche iniziano la ritirata verso nord su tre direttrici, due delle quali passano nelle province di Latina e Frosinone. Le truppe che attraversano Paliano sono dirette verso Olevano Romano, Genazzano e San Vito, strade che portano direttamente a Tivoli e da lì verso il nord Italia. Il pomeriggio del 30 maggio ’44, intorno alle ore 5, in contrada Tor San Francesco, la trentenne Sabina Caporilli sorprende tre soldati tedeschi che stanno uscendo da casa sua con in mano coperte, biancheria, denaro e oggetti vari. La donna, che porta il figlioletto Luigi in braccio, rincorre i tre uomini, li raggiunge sotto il ponte Cavalcavia e li prega di restituirle il maltolto, altrimenti andrà a denunciarli al comando tedesco della Piazza di Paliano. Uno dei soldati estrae la pistola e le spara tre colpi addosso, uccidendola. Da lontano, assistono alla scena Raffaella Tucci ed Elena Scarfagna. Dopodiché passano altri soldati e alcuni genieri, i quali minano il ponte Cavalcavia con una carica a tempo che lo farà crollare quattro giorni dopo. L’omicidio verrà denunciato ai carabinieri di Paliano un mese dopo circa, mentre il 31 dicembre 1946 il giudice istruttore, per essere gli autori del delitto rimasti ignoti, dichiarerà il .

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: furto e-o saccheggio

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Scheda compilata da Roberto Salvatori
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2017-07-11 13:19:51

Vittime

Elenco vittime

1. CAPORILLI Sabina, nata il 21 gennaio 1914 (anni 30)

Elenco vittime civili 1

CAPORILLI Sabina

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Paliano, nel cimitero comunale

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Paliano, nel cimitero comunale

    Descrizione: Cimitero comunale di Paliano

Bibliografia


R. SALVATORI, Guerra e Resistenza a sud di Roma. Monti Prenestini e alta Valle del Sacco, 8 settembre 1943-5 giugno 1944. Annales Edizioni, Roma 2013, pp. 202-203.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Archivio di Stato di Frosinone, Tribunale e Corte d’Assise, 1830-1967. Ufficio istruzione, 1930-1960, n. 1523, a. 1944, b. 1402, f. 82.