Porta Fiorentina, Viterbo, 08.06.1944

(Viterbo - Lazio)

Porta Fiorentina, Viterbo, 08.06.1944

Porta Fiorentina, Viterbo, 08.06.1944
Descrizione

Località Porta Fiorentina, Viterbo, Viterbo, Lazio

Data 8 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 2

Numero vittime uomini senza informazioni 2

Descrizione: L'8 giugno 1944, presso il passaggio a livello di Porta Fiorentina, furono falciati con una raffica di mitra Giacomo Pollastrelli (antifascista), Oreste Telli.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: ritirata

Annotazioni: Nella strage era inizialmente stata conteggiata come vititma anche una donna, Antonia Tramontana, che però morì in circostanze diverse, come dimostra anche la data di morte sulla sua tomba.
Valeria Pacchiarotti ha raccolto per noi la testimonianza di sua madre Tiziana Mancini, secondo la quale la vicenda di Antonia Tramontana si può riassumere come segue:
"Il 17 gennaio 1944 la Antonia Tramontana era arrivata a Viterbo da Roma con il treno, insieme ad una cugina dovevano aspettare l'autobus per Farnese, ma nel frattempo iniziarono i bombardamenti; la cugina scappò, trovando riparo in un rifugio mentre Antonia, non si sa per quale motivo, cercò riparo nei bagni pubblici. Mentre si dirigeva verso i bagni incontrò un bambino, che cercò di portare con sé ma lo spostamento d'aria la scaraventò via. Dopo una settimana i genitori non vedendola arrivare, partirono per Viterbo e la andarono a cercare e... la trovarono tra le macerie, morta. "

Scheda compilata da Maurizio Micci
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2020-09-10 09:28:06

Vittime

Elenco vittime

Giacomo Pollastrelli, ANTIFASCISTA
Oreste Telli, CIVILE

Elenco vittime civili 1

Oreste Telli,

Elenco vittime antifasciste 1

Giacomo Pollastrelli

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a Porta Fiorentina, Viterbo

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Porta Fiorentina, Viterbo

    Anno di realizzazione: 1984

    Descrizione: Monumento posto a sinistra della Porta Fiorentina dove la cerchia muraria curva verso via Raniero Capocci e prospiciente al vicino passaggio a livello ferroviario (9 giugno 1984)

  • lapide a Viterbo, in piazzale Gramsci

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Viterbo, in piazzale Gramsci

    Descrizione: Lapide posta affianco della tabaccheria di Piazzale Gramsci ne ricorda oggi il sacrificio.

Bibliografia


Biblioteca e società : rivista del Consorzio per la gestione delle biblioteche comunale degli Ardenti e provinciale Anselmo Anselmi di Viterbo, n. 26 [http://www.bibliotecaviterbo.it/biblioteca-e-societa/1997_3/inserto.pdf]

Sitografia


http://www.tusciaweb.eu/2015/05/in-ricordo-delleccidio-dell8-giugno-1944/
http://www.anpi.it/eventi/3896/una-donna-rimasta-sconosciuta

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio di Stato di Viterbo