NOVI LIGURE 30.12.1944

(Alessandria - Piemonte)

NOVI LIGURE 30.12.1944

NOVI LIGURE 30.12.1944
Descrizione

Località Novi Ligure, Novi Ligure, Alessandria, Piemonte

Data 30 dicembre 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 2

Numero vittime uomini adulti 1

Numero vittime uomini senza informazioni 1

Descrizione: Nel dicembre 1944 i nazifascisti sferrano un attacco in forze contro la divisione garibaldina Viganò in tutto il territorio tra Ovada e Acqui. Durante l'operazione, che si protrae per tre giorni, vengono catturati tuttavia soltanto due partigiani, Paolo Bocca, Barbablù, e il partigiano sovietico Alexander, che sono fucilati il 30 dicembre a Novi Ligure.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rastrellamento

Annotazioni: I fascisti partecipano come collaborazionisti

Scheda compilata da BARBARA BERRUTI E PAOLO CARREGA
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-16 00:34:24

Vittime

Elenco vittime

Bocca Paolo (Barbablù), Rivalta Bormida, 2 ottobre 1924
Alexander, Kiev

Elenco vittime partigiani 2

Bocca Paolo (Barbablù),
Alexander

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Roberto Botta, Giancarlo Subbrero, La provincia di Alessandria in guerra e nella Resistenza, Alessandria, Provincia di Alessandria – Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Alessandria, 1997, p. 83
Piero Moretti, Claudia Siri, Il movimento di liberazione nell'Acquese, Cuneo, L'Arciere, 1984, p. 111

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti