FORTE BORMIDA ALESSANDRIA 04.02.1945

(Alessandria - Piemonte)

FORTE BORMIDA ALESSANDRIA 04.02.1945

FORTE BORMIDA ALESSANDRIA 04.02.1945
Descrizione

Località Forte Bormida, Alessandria, Alessandria, Piemonte

Data 4 febbraio 1945

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: In qualità di commissario politico della brigata “Arzani”, nell’inverno del 1944/45 scende in pianura per gli assalti delle ingenti forze del nemico ai gruppi partigiani, trovando dimora a Castelnuovo Scrivia. Negli ultimi giorni del mese di gennaio ’45, mentre era in missione a valutare le condizioni del ponte di Castelnuovo fu sorpreso da alcune camicie nere e, scortato, fu condotto in caserma a Tortona. Avio non rispose a nessuna delle domande che gli vennero poste nel comando di Tortona. Per questo venne trasferito ad Alessandria, dove esisteva un comando delle brigate nere meglio attrezzato per la tortura. Venne così nuovamente seviziato ed interrogato ma non parlò. Condotto al forte sulla Bormida, alle porte di Alessandria, fu fucilato dai fascisti il 4 febbraio. Il suo corpo fu abbandonato in via Grilla, nella campagna che conduce alla statale, a pochi metri dal ponte sulla Bormida. Ritrovato il 6 febbraio, fu trasportato al cimitero di Castelceriolo.

Modalità di uccisione: fucilazione

Violenze connesse: sevizie-torture

Tipo di massacro: punitivo

Annotazioni: Secondo un documento del 605° Comando provinciale della GNR (N. 2129/IV/9) in data 4 febbraio vennero trovati due corpi nella zona dell'alessandrino, uno dei quali potrebbe essere di Avio (l'altro di Giuseppe Corrente, v. scheda Alessandria, 03-03.02.1945). Su di esso venne rinvenuto un biglietto che accusava del suo assassinio i partigiani.

Scheda compilata da PAOLO CARREGA
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2017-10-27 11:59:20

Vittime

Elenco vittime

Avio Federico, Genova Sampierdarena 1905, operaio Ansaldo, militante PCI, partigiano

Elenco vittime partigiani 1

Avio Federico

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Alessandria, forte Bormida

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Alessandria, forte Bormida

    Anno di realizzazione: 2015

    Descrizione: Lapide sul luogo della fucilazione inaugurata il 9 maggio 2015

  • luogo della memoria a Genova, zona Sampierdarena

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Ubicazione: Genova, zona Sampierdarena

    Descrizione: A Genova in zona Sampierdarena al caduto AVIO Federico è intitolata una strada.

Bibliografia


Testimonianza di Rinaldo Dellepiane, 2005

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti