CERRO BETTOLA 02.12.1944

(Piacenza - Emilia-Romagna)

CERRO BETTOLA 02.12.1944

CERRO BETTOLA 02.12.1944
Descrizione

Località Cerro, Bettola, Piacenza, Emilia-Romagna

Data 2 dicembre 1944

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Truppe tedesche e fasciste attaccano la casa-osteria di Bensi Paolo, al cui interno stanno dei partigiani (che riescono a ritirarsi). Nell'attacco rimane ucciso Giovanni Bensi, fratello di Paolo, che era al lavoro nei campi nelle vicinanze. Dopo lo scontro, i "nazifascisti" incendiano la casa-osteria. Il corpo della vittima rimane esposto per 4 giorni

Modalità di uccisione: INDEFINITA

Violenze connesse: incendio di abitazione

Trattamento dei cadaveri: Esposizione dei cadaveri

Tipo di massacro: rastrellamento
--> Per saperne di più sulle tipologie

Scheda compilata da CHIARA DOGLIOTTI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-09-27 06:50:31

Vittime

Elenco vittime

Bensi Giovanni di anni 53

Elenco vittime legate a partigiani 1

Bensi Giovanni

Responsabili o presunti responsabili
Memorie
Bibliografia


Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

CPI, 86/2, 16/138 e 49/16, RG 1522 La Spezia
AUSSME, N 1/11, b. 2131 bis