Le Balze rosse, Serra Sant’abbondio, 06.08.1944

(Pesaro e Urbino - Marche)

Le Balze rosse, Serra Sant’abbondio, 06.08.1944

Le Balze rosse, Serra Sant’abbondio, 06.08.1944
Descrizione

Località Le Balze rosse, Serra Sant'Abbondio, Pesaro e Urbino, Marche

Data 6 agosto 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: La mattina del 6 agosto 1944 il bracciante Madonnini Domenico, che proveniva da Monte Rolo, dove lavorava, ed era diretto a far visita alla famiglia, fu catturato e ucciso da una pattuglia tedesca in località “Le Balze rosse”. Il cadavere fu ritrovato solo dopo diversi giorni, in avanzato stato di decomposizione e fu identificato dai documenti ritrovati addosso.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: ritirata

Annotazioni: Modalità non certa

Scheda compilata da Chiara Donati
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-06-24 08:24:08

Vittime

Elenco vittime

Madonnini Domenico, n. a Cantiano il 21/05/1890, di Pietro e di Ricci Anna, bracciante agricolo, domiciliato a Serra Sant’Abbondio.

Elenco vittime civili 1

Madonnini Domenico

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Luigi Marra, Serra Sant’Abbondio un paese tra Marche e Umbria, Comune, Serra Sant'Abbondio 1996.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti