Macerata, 24.06.1944

(Macerata - Marche)

Macerata, 24.06.1944

Macerata, 24.06.1944
Descrizione

Località Macerata, Macerata, Macerata, Marche

Data 24 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini anziani 1

Descrizione: Dal 20 giugno 1944 Macerata si ritrova a solo un paio di chilometri dal fronte, arrestatosi nei pressi del Chienti. Il 24 giugno, lo stesso giorno in cui fu fucilato Attilio Natali in contrada Vallebona, nei pressi della Chiesa delle Vergini, venne fucilato Marino Saldari. Residente a Corridonia, venne catturato per aver accolto un paio di giorni prima presso la propria abitazione una pattuglia polacca in perlustrazione, cui offrì qualche bicchiere di vino.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: ritirata

Scheda compilata da Chiara Donati
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-07-19 14:04:42

Vittime

Elenco vittime

Saldari Marino, 57 anni, paternità Enrico, qualifica Partigiano caduto, Gap Corridonia (23/09/1943 – 22/06/1944), riconosciutagli il 02/01/1948 ad Ancona.

Elenco vittime civili 1

Saldari Marino

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Corridonia, Santuario Santa Croce

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Corridonia, Santuario Santa Croce

    Descrizione: Il nome della vittima è presente, insieme ad altri, nelle Lastre commemorative nel Santuario in S. Croce di Corridonia (MC).

Bibliografia


Federico G. Ghergo, Macerata durante l’occupazione tedesca e la Repubblica Sociale Italiana, in Cultura e società tra il 1915 e il 1970, 1860 al 1915, atti del 37° convegno di studi maceratesi, Tolentino 17-18 novembre 2001, Centro di studi storici maceratesi, Macerata 2003, pp. 207-245.

Sitografia


www.storiamarche900.it/main?p=storia_territorio_macerata

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Centrale dello Stato, Fondo Ricompart - Ufficio per il servizio riconoscimento qualifiche e per le ricompense ai partigiani, Marche, schedario e pratica n. 17524.