POGGIO RENATICO S.D.

(Ferrara - Emilia-Romagna)

POGGIO RENATICO S.D.

POGGIO RENATICO S.D.
Descrizione

Località Poggio Renatico, Poggio Renatico, Ferrara, Emilia-Romagna

Data 1 gennaio 1

Matrice strage Nazista

Numero vittime 3

Numero vittime uomini 3

Numero vittime uomini senza informazioni 3

Descrizione: Nell'istruttoria al processo contro il capo dell'ufficio politico della questura di Ferrara Carlo De Sanctis e della sua banda, fu interrogato Alfedo D'Agostini, nato il 6 giugno 1919 a Tubre (BZ), soldato delle SS tedesche. Era stato fermato perchè guidò il mezzo con cui vennero portati nei pressi del Doro (FE) gli antifascisti che furono poi uccisi dalle SS tedesche e durante l'interrogatorio dichiarò anche che venne eseguita una fucilazione in epoca imprecisata a Poggio Renatico nei pressi del ponte sul fiume Reno, di due soldati polacchi ed un italiano, consegnati alle SS dalla Feldgendarmeria.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: punitivo

Scheda compilata da DAVIDE GUARNIERI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-06-06 12:59:57

Vittime

Elenco vittime

2 soldati polacchi
1 soldato italiano

Elenco vittime militari 3

Ignoti

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


SS reparto non precisato

Tipo di reparto: Waffen-SS

Memorie
Bibliografia


Renato Sitti, Carla Ticchioni, Ferrara nella Repubblica Sociale, Liberty house, Ferrara, 1987, p. 74.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti