CEREQUIO LA MORRA 29.08.1944

(Cuneo - Piemonte)

CEREQUIO LA MORRA 29.08.1944

CEREQUIO LA MORRA 29.08.1944
Descrizione

Località Cerequio, La Morra, Cuneo, Piemonte

Data 29 agosto 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 35

Numero vittime uomini 35

Numero vittime uomini ragazzi 2

Numero vittime uomini adulti 33

Descrizione: Il territorio delle Langhe diventa pericoloso per i nazi-fascisti nell’estate 1944, a causa soprattutto della difficoltà delle comunicazioni. In agosto scatenano pertanto tre offensive, l’ultima delle quali, alla fine del mese, colpisce sia la 48ª brigata Garibaldi che la brigata Autonoma Bra. Il rastrellamento è condotto da reparti della Divisione Monterosa e della Brigata Nera e porta ad un combattimento che accerchia un buon numero di partigiani i quali vengono convinti ad arrendersi con la promessa di aver salva la vita. La parola non viene mantenuta e subito dopo nella frazione Cerequio e nelle vicinanze de La Morra, i partigiani arresi vengono passati per le armi.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da MICHELE CALANDRI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2018-12-29 15:48:38

Vittime

Elenco vittime

1-Arnulfo Enrico, nato Cherasco (CN) 03/03/1922, residente Cherasco, muratore, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XII Divisione Autonoma Bra;
2-Audano Virgilio, nato Moncalieri (TO) 13/03/1926, residente Torino, operaio, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XIV Divisione Garibaldi “Capriolo”;
3-Baldissone Michele, nato Villanova Solaro (CN) 05/03/1923, residente Cherasco (CN), contadino, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XII Divisione Bra, 45ª brigata;
4-Barbero Giacomo, nato Cherasco (CN) 25/09/1921, residente Cherasco, muratore, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XII Divisione Autonoma Bra, 45ª brigata;
5-Barbesino Pietro, nato Torino 01/04/1921, residente Torino, impiegato, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XII Divisione Autonoma Bra, 45ª brigata;
6-Battaglino Giovanni, nato Pocapaglia (CN) 15/08/1925, residente Bra (CN), manovale, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XII Divisione Autonoma Bra, 45ª brigata;
7-Battaglino Giovanni, nato Alba (CN) 08/04/1926, residente Alba, bottaio, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XIV Divisione Garibaldi “Capriolo”, 179ª Brigata “Lamberti”;
8-Bogetti Aurelio, nato Cherasco (CN) 04/03/1925, residente Cherasco, manovale, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XII Divisione Autonoma Bra, 45ª brigata;
9-Bonino Andrea, nato Torino 04/02/1922, residente Torino, impiegato, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XIV Divisione Garibaldi “Capriolo”;
10-Cedrani Celeste, nato Corneliano d’Alba (CN) 13/07/1925, residente Cherasco (CN), contadino, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XII Divisione Autonoma Bra, 45ª brigata;
11-Costamagna Ernesto, nato Cherasco (CN) 07/11/1925, residente Cherasco, ortolano, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XII Divisione Autonoma Bra, 45ª brigata;
12-Edulo Carlo, nato Genova 23/01/1929, residente Bra (CN), pasticcere, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XIV Divisione Garibaldi “Capriolo”, 48ª brigata “Di Nanni”;
13-Fantone Giacomo, nato Oncino (CN) 21/02/1923, residente Alba (CN), straccivendolo, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XIV Divisione Garibaldi “Capriolo”;
14-Galvagno Filippo, nato Diano d’Alba (CN) 14/07/1917, residente Alba (CN), fabbro, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XIV Divisione Garibaldi “Capriolo”, 48ª brigata “Di Nanni”;
15-Gerbaldo Lorenzo, nato a Cherasco (CN) 01/10/1925, residente Cherasco, contadino, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XIV Divisione Garibaldi “Capriolo”;
16-Guagnini Giuseppe, nato Casalnoceto (AL) 17/07/1922, residente Casalnoceto, carabiniere, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XIV Divisione Garibaldi “Capriolo”, 48ª brigata “Di Nanni”;
17-Lamberti Giacomo, nato Cherasco (CN) 06/08/1923, residente Cherasco, contadino, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XII Divisione Autonoma Bra, 45ª brigata;
18-Lamberti Giuseppe, nato Bra (CN) 24/04/1925, residente Bra, carpentiere, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XII Divisione Autonoma Bra, 45ª brigata;
19-Mana Giorgio, nato Genola (CN) 25/03/1925, residente Fossano (CN), meccanico, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XIV Divisione Garibaldi “Capriolo”, 48ª brigata “Di Nanni”;
20-Manfredi Giuseppe, nato Fossano (CN) 20/08/1923, residente Fossano, impiegato, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XIV Divisione Garibaldi “Capriolo”, 48ª brigata “Di Nanni”;
21-Marengo Celestino, nato Grinzane Cavour (CN) 26/05/1921, residente Alba (CN), contadino, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XIV Divisione Garibaldi, comando;
22-Mazzola Luigi nato Cherasco (CN) 26/02/1918, residente Cherasco, muratore, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XII Divisione Autonoma Bra, 45ª brigata;
23-Mazzola Pietro, nato Cherasco (CN) 26/03/1922, residente Cherasco, muratore, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XII Divisione Autonoma Bra, 45ª brigata;
24-Monchio Giuseppe, nato La Morra (CN) 13/07/1914, residente La Morra, contadino, fucilato a La Morra 29/08/1944, partigiano XIV Divisione Garibaldi “Capriolo”;
25-Olivero Andrea, nato Bra (CN) 24/02/1921, residente Bra, meccanico, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XII Divisione Autonoma Bra, 45ª brigata;
30-Pautasso Paolo, nato Fossano (CN) 21/08/1925, residente Fossano, apprendista odontoiatrico, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XIV Divisione Garibaldi “Capriolo”, 48ª brigata “Di Nanni”;
31-Piazzi Achille, nato Gombito (CR) 01/03/1924, residente Cappella Cantone (CR), operaio, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XIV Divisione Garibaldi “Capriolo”, 179ª brigata “Lamberti”;
32-Prochietto Giovbattista, nato Polonghera (CN) 01/03/1924, residente Polonghera, contadino, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XIV Divisione Garibaldi “Capriolo”;
33-Sapino Giuseppe, nato Racconigi (CN) 14/07/1927, residente Racconigi, infermiere, fucilato a La Morra (CN) 29/08/1944, partigiano XIV Divisione Garibaldi “Capriolo”;
34-Vaira Giuseppe, nato Cherasco (CN) 30/07/1926, residente Cherasco, contadino, fucilato a La Morra CN) 29/08/1944, partigiano XII Divisione Autonoma Bra, 45ªbrigata;
35-Vigna Giorgio, nato Savona 15/09/1924, residente Cherasco (CN), carradore, fucilato a La Morra (CN) 29708/1944, partigiano XII Divisione Autonoma Bra, 45ª brigata

Elenco vittime partigiani 35

1-Arnulfo Enrico,
2-Audano Virgilio,
3-Baldissone Michele,
4-Barbero Giacomo,
5-Barbesino Pietro,
6-Battaglino Giovanni,
7-Battaglino Giovanni,
8-Bogetti Aurelio, ;
9-Bonino Andrea,
10-Cedrani Celeste,
11-Costamagna Ernesto,
12-Edulo Carlo,
13-Fantone Giacomo,
14-Galvagno Filippo,
15-Gerbaldo Lorenzo,
16-Guagnini Giuseppe,
17-Lamberti Giacomo,
18-Lamberti Giuseppe,
19-Mana Giorgio,
20-Manfredi Giuseppe,
21-Marengo Celestino,
22-Mazzola Luigi
23-Mazzola Pietro,
24-Monchio Giuseppe,
25-Olivero Andrea,
30-Pautasso Paolo,
31-Piazzi Achille,
32-Prochietto Giovbattista,
33-Sapino Giuseppe,
34-Vaira Giuseppe,
35-Vigna Giorgio

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


4. Divisione Alpina “Monterosa”

Tipo di reparto: Esercito

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • commemorazione a

    Tipo di memoria: commemorazione

    Descrizione: Quasi ogni anno, nella ricorrenza, vi è una pubblica manifestazione in ricordo delle’evento.

  • cippo a La Morra, piazza Martiri

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: La Morra, piazza Martiri

    Descrizione: Cippo e lapide in Piazza Martiri a La Morra promossi da enti pubblico;

  • lapide a La Morra, piazza Martiri

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: La Morra, piazza Martiri

    Descrizione: Cippo e lapide in Piazza Martiri a La Morra promossi da enti pubblico;

  • lapide a La Morra, frazione Cerequio

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: La Morra, frazione Cerequio

    Descrizione: Lapide in frazione Cerequio di La Morra promossa da ente pubblico.

Bibliografia


Guido Argenta, Nicola Rolla, Le due guerre 1940-1943, 1943-1945. Censimento “cippi e lapidi” in provincia di Cuneo, Istituto storico della Resistenza in provincia di Cuneo, Cuneo, 1985, pp. 291-293.
Michele Calandri (a cura), Vite Spezzate.I 15510 morti della guerra 1940-45. Un censimento in provincia di Cuneo, Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Cuneo, Cuneo, “007 (seconda edizione), ad nomen;
Diana Carminati Masera, Langa partigiana ’43-’45, Araba Fenice, Boves, 2007, pp.92-93;
Marco Grandi, La relazione sull’attività del Gruppo Divisioni Autonome “Mauri”, Editrice Ipotesi, Rapallo, 1979, p.7;
Icilio Ronchi Della Rocca, Ricordi di un partigiano. La Resistenza nel Braidese, Franco Angeli, Milano, 2009, pp.133-135.

Sitografia


• Giuseppe Manfredi (Dino), in Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza italiana [http://www.ultimelettere.it/?page_id=35&ricerca=428], url consultata il 28 dicembre 2018

Fonti archivistiche

Fonti

RAM La Morra