Piazza dei Galli, Loreto, 09.03.1944

(Ancona - Marche)

Piazza dei Galli, Loreto, 09.03.1944

Piazza dei Galli, Loreto, 09.03.1944
Descrizione

Località Piazza dei Galli, Loreto, Ancona, Marche

Data 9 marzo 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: La mattina del 9 marzo 1944, il vice brigadiere Patrizio Cruciani, come ordinatogli dal comandante della Gnr Oreste Gardini, camuffandosi da patriota, si recava nella casa di Marcello Muratori. Trovandovi solo la moglie Adalgisa Marta e il cognato Gennaro Papa, mise in atto una sceneggiata per carpire informazioni ed essere certo dell’attività clandestina svolta dal Muratori. Circa un’ora dopo Cruciani, accompagnato da altri militi circondò la casa e la falegnameria di Muratori, che venne arrestato. Numerosi concittadini erano accorsi dimostrando con fare minaccioso di volere la sua liberazione. In quegli attimi di tensione, un milite, la cui identità venne attribuita dalla Gnr a tale Umberto Strongarone, nel frattempo deceduto, sparò alcuni colpi di moschetto colpendo a morte Nazzareno Scolastra, residente a Montelupone, mezzadro delle Opere Laiche Lauretane, trovatosi casualmente a passare di lì, essendo diretto alla sede dell’azienda.
Muratori venne sottoposto a sevizie allo scopo di estorcergli informazioni sui partigiani, ma alla fine ebbe salva la vita.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rastrellamento

Estremi e note penali: Sentenza Sezione Istruttoria Corte d’ Appello di Ancona, depositata presso Archivio di Stato di Ancona, n. 44, 11 febbraio 1947.

Scheda compilata da Chiara Donati
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-07-18 15:33:09

Vittime

Elenco vittime

Nazzareno Scolastra, n. 17/08/1989 a Macerata, figlio di Pacifico e Maria Cimesi, civile. Il suo nome non è presente nel Ricompart.

Elenco vittime civili 1

Nazzareno Scolastra,

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


108. legione GNR di Ancona

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Caserio Castagnini

    Nome Caserio

    Cognome Castagnini

    Stato imputato in procedimento

    Note responsabile Castagnani Caserio, nato il 31/05/1924 a Loreto.

    Note procedimento Sentenza Sezione Istruttoria Corte d’ Appello di Ancona, depositata presso Archivio di Stato di Ancona, n. 44, 11 febbraio 1947.

    Tipo di reparto fascista Guardia Nazionale Repubblicana

    Nome del reparto 108. legione GNR di Ancona

  • Oreste Gardini

    Nome Oreste

    Cognome Gardini

    Ruolo nella strage Autore

    Stato imputato in procedimento

    Note responsabile Comandante Ha ordinato la cattura di Muratori

    Note procedimento Sentenza Sezione Istruttoria Corte d’ Appello di Ancona, depositata presso Archivio di Stato di Ancona, n. 44, 11 febbraio 1947.

    Tipo di reparto fascista Guardia Nazionale Repubblicana

    Nome del reparto 108. legione GNR di Ancona

  • Patrizio Cruciani

    Nome Patrizio

    Cognome Cruciani

    Ruolo nella strage Autore

    Stato imputato in procedimento

    Note responsabile Vice brigadiere Patrizio Cruciani, nato il 07/01/1920, residente a Chieti: si è camuffato da patriota e ha arrestato Muratori.

    Note procedimento Sentenza Sezione Istruttoria Corte d’ Appello di Ancona, depositata presso Archivio di Stato di Ancona, n. 44, 11 febbraio 1947.

    Tipo di reparto fascista Guardia Nazionale Repubblicana

    Nome del reparto 108. legione GNR di Ancona

  • Tommaso Tombolini

    Nome Tommaso

    Cognome Tombolini

    Stato imputato in procedimento

    Note responsabile Tombolini Tommaso, nato il 04/01/1920 ad Ancona.

    Note procedimento Sentenza Sezione Istruttoria Corte d’ Appello di Ancona, depositata presso Archivio di Stato di Ancona, n. 44, 11 febbraio 1947.

    Tipo di reparto fascista Guardia Nazionale Repubblicana

    Nome del reparto 108. legione GNR di Ancona

  • Umberto v

    Nome Umberto

    Cognome v

    Ruolo nella strage Autore

    Stato imputato in procedimento

    Note responsabile nato il 02/04/1904 a Castelfidardo: gli venne attribuita l’uccisione di Scolastra

    Note procedimento Sentenza Sezione Istruttoria Corte d’ Appello di Ancona, depositata presso Archivio di Stato di Ancona, n. 44, 11 febbraio 1947.

    Tipo di reparto fascista Guardia Nazionale Repubblicana

    Nome del reparto 108. legione GNR di Ancona

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a Montelupone, giardino verde

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Montelupone, giardino verde

    Descrizione: Il nome di Scolastra Nazzareno è presente nella lapide del Monumento ai caduti di Montelupone (data di collocazione 25/09/1923), nel Giardino verde adiacente al Parco Franchi.

Bibliografia


Da Loreto, in «La Riscossa», n. 8, aprile 1944.
Ruggero Giacomini, Ribelli e partigiani. La Resistenza nelle Marche 1943-1944, Affinità elettive, Ancona 2008, pp. 166-168, 215.
Maria Catia Sanpaolesi, Paolo e Bruno Brancondi. Guerra e Resistenza a Loreto, Loreto 2008, p. 102.

Sitografia


www.storiamarche900.it/main?p=storia_territorio_loreto

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Centrale dello Stato, Fondo Ricompart - Ufficio per il servizio riconoscimento qualifiche e per le ricompense ai partigiani, Marche, schedario e pratica n. 18069 (Marcello Muratori), trasmessa al Distretto militare di Ancona 04/08/1959.
Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche, Ten. col. Oreste Gardini, comandante 108° Legione Gnr, Rapporto Giudiziario di denunzia, in istato di arresto, di Muratori Marcello…. e di Sinibaldi contessa Emma…al Tribunale militare straordinario di Macerata, Jesi, 19 marzo 1944.
AS Ancona, Sentenza Sezione Istruttoria Corte d’ Appello di Ancona, n. 44, 11 febbraio 1947.
Archivio dell’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito, N 1/11, b. 2132.
Notiziario Gnr, Attività ribelli, Ancona 21/03/1944.
Procura Generale Militare Roma, registro generale n. 1113, CPI, f. 22/166; 49/15.