PETTORI CASCINA 31.08.1944

(Pisa - Toscana)

PETTORI CASCINA 31.08.1944

PETTORI CASCINA 31.08.1944
Descrizione

Località Pettori, Cascina, Pisa, Toscana

Data 31 agosto 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Nell’estate del 1944 il territorio di Cascina fu attraversato dal passaggio del fronte e numerose furono le vittime civili di stragi ed eccidi tedeschi. Nei giorni della ritirata, il 31 agosto 1944, nell’imminenza della liberazione, Serani Amato fu ucciso dai nazisti.

Modalità di uccisione: INDEFINITA

Tipo di massacro: ritirata

Scheda compilata da Francesca Gori
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-16 16:38:20

Vittime

Elenco vittime

Serani Amato, nato a Titignano di Cascina il 06/01/1909 e residente a Pettori, celibe, bracciante agricolo. Riconosciuto caduto per la liberazione.

Elenco vittime civili 1

Serani Amato.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a Cascina, Pettori

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Cascina, Pettori

    Descrizione: A Pettori è presente un monumento che riporta i nomi dei caduti della seconda guerra mondiale nel paese. Tra le vittime è riportato anche quello di Serani Amato.

  • commemorazione a Cascina, Pettori

    Tipo di memoria: commemorazione

    Ubicazione: Cascina, Pettori

    Descrizione: Ogni 25 aprile una delegazione del Comune di Cascina, dell’ANPI e altre associazioni di ex combattenti depongono una corona di alloro sul monumento.

Bibliografia


Sitografia


http://www.toscananovecento.it/eGallery/partigiani/view?id=TESEO_446239&tipologia=PER

Fonti archivistiche

Fonti

SC Cascina, Scheda individuale di Serani Amato