LA RENA CAMAIORE 04.09.1944

(Lucca - Toscana)

LA RENA CAMAIORE 04.09.1944

LA RENA CAMAIORE 04.09.1944
Descrizione

Località La Rena, Camaiore, Lucca, Toscana

Data 4 settembre 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il 4 settembre 1944 militari tedeschi fucilano circa 30 civili in località Pioppetti, in comune di Camaiore. Durante il tragitto di ritorno i mezzi tedeschi incontrano Umberto Agostini, orologiaio di Massarosa, seduto su un muretto lungo la strada. Già con i nervi a fior di pelle per ciò che avevano appena fatto, e forse nel timore che Agostini avesse assistito, i miliari senza esitare aprirono il fuoco uccidendo il civile, il quale cadde dal muretto finendo nel sottostante torrente Freddana. Agostini era riuscito pochi giorni prima a fuggire dalla Pia Casa di Lucca. Il corpo verrà rinvenuto solo diverse settimane dopo.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: indefinita

Annotazioni: Il 4 settembre 1944 militari tedeschi fucilano circa 30 civili in località Pioppetti, in comune di Camaiore. Durante il tragitto di ritorno i mezzi tedeschi incontrano Umberto Agostini, orologiaio di Massarosa, seduto su un muretto lungo la strada. Già con i nervi a fior di pelle per ciò che avevano appena fatto, e forse nel timore che Agostini avesse assistito, i miliari senza esitare aprirono il fuoco uccidendo il civile, il quale cadde dal muretto finendo nel sottostante torrente Freddana. Agostini era riuscito pochi giorni prima a fuggire dalla Pia Casa di Lucca. Il corpo verrà rinvenuto solo diverse settimane dopo.

Scheda compilata da Jonathan Pieri
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-12 15:09:23

Vittime

Elenco vittime

Agostini Umberto, di anni 49.

Elenco vittime civili 1

Agostini Umberto.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • altro a Massarosa, cimitero

    Tipo di memoria: altro

    Ubicazione: Massarosa, cimitero

    Descrizione: Nella targa in pietra posta sul muro del cimitero di Massarosa, sul luogo della fucilazione di Domenico Randazzo e Vittorio Monti, è presente anche il nome di Umberto Agostini.

Bibliografia


Solimano Berrettoni, Cronache della II Guerra Mondiale (episodi e poesie del tempo di guerra), pp. 17-22.
Gianluca Fulvetti, Uccidere i civili. Le stragi naziste in Toscana (1943-1945), Carocci, Roma 2009, p. 250.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

SC Massarosa, RAM 1944-1945.