VARANO MELEGARI 16.06.1944

(Parma - Emilia-Romagna)

VARANO MELEGARI 16.06.1944

VARANO MELEGARI 16.06.1944
Descrizione

Località Varano Melegari, Varano de' Melegari, Parma, Emilia-Romagna

Data 16 giugno 1944

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 1

Numero vittime donne 1

Numero vittime donne adulte 1

Descrizione: Nel corso dell’estate del 1944 le formazioni partigiane dell’alta Val Taro insidiarono le postazioni fasciste e tedesche con l’obiettivo di liberare la valle. I tedeschi si opposero agli attacchi della guerriglia con operazioni di rastrellamento. Durante una di queste azioni perse la vita Aldina Guidotti.

Modalità di uccisione: INDEFINITA

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da TOMMASO FERRARI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-12 14:33:59

Vittime

Elenco vittime

Guidotti Aldina nata a Varano Melegari il 24/4/1911

Elenco vittime indefinite 1

Guidotti Aldina

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Varano Melegari, municipio

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Varano Melegari, municipio

    Descrizione: Il nome di Aldina Guidotti è ricordato nella lapide posta sul palazzo del municipio di Varano Melegari dedicata alle vittime del nazifascismo.

Bibliografia


Marco Minardi (a cura di), Memorie di pietra. Monumenti alla Resistenza, ai suoi caduti e alle vittime civili durante l'occupazione militare tedesca nella provincia di Parma, Associazioni partigiane della provincia di Parma ALPI-ANPI-APC, Parma, 2002, p. 350.

Vittorio Barbieri, La popolazione civile di Parma nella guerra 40-45, Associazione nazionale vittime civili di guerra, Parma, 1975, pp. 405,406.

I caduti della Resistenza di Parma. 1921 – 1945, Istituto Storico della Resistenza per la provincia di Parma, Parma, 1970, p. 127.

Sitografia


http://www.eccidinazifascisti.parma.it/

Fonti archivistiche

Fonti