via Vecchia San Rocco a Capodimonte Napoli 29-9-1943

(Napoli - Campania)

via Vecchia San Rocco a Capodimonte Napoli 29-9-1943

via Vecchia San Rocco a Capodimonte Napoli 29-9-1943
Descrizione

Località via Vecchia San Rocco a Capodimonte, Napoli, Napoli, Campania

Data 29 settembre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Durante i combattimenti delle Quattro Giornate di Napoli, Aveta, che non stava prendendo parte agli scontri, venne ucciso con una sventagliata di mitra alle spalle o dall’esplosione di una granata.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rappresaglia

Scheda compilata da Isabella Insolvibile
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-11 18:18:23

Vittime

Elenco vittime

1. Aveta Alberto Napoli, 12.1.1890 Riconosciuto caduto per la lotta di Liberazione

Elenco vittime civili 1

1. Aveta Alberto Napoli, 12.1.1890 Riconosciuto caduto per la lotta di Liberazione

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Andrae, Friedrich, La Wehrmacht in Italia. La guerra delle forze armate tedesche contro la popolazione civile, Roma, Editori Riuniti, 1997;
Gentile, Carlo, I crimini di guerra tedeschi in Italia 1943-1945, Torino, Einaudi, 2015;
Klinkhammer, Lutz, L’occupazione tedesca in Italia. 1943-1945, Torino, Bollati Boringhieri, 1993;
Schreiber, Gerhard, La vendetta tedesca. 1943-1945. Le rappresaglie naziste in Italia, Milano, Mondadori, 2001.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

ACS, Fondo “Ufficio per il servizio riconoscimento qualifiche e per le ricompense ai partigiani, Campania”