POLIGONO DI TIRO BOLOGNA 18.11.1944

(Bologna - Emilia-Romagna)

POLIGONO DI TIRO BOLOGNA 18.11.1944

POLIGONO DI TIRO BOLOGNA 18.11.1944
Descrizione

Località Poligono di Tiro, via Agucchi 96, Bologna, Bologna, Emilia-Romagna

Data 18 novembre 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 2

Numero vittime uomini adulti 2

Descrizione: Dopo la battaglia di Porta Lame del 7 novembre 1944 e la battaglia della Bolognina del 15 no-vembre 1944 i fascisti offrono una prova di forza. Walter Busi ‘Michele’ – commissario poli-tico della 1 Brigata Garibaldi Irma Bandiera – e Mario Ventura ‘Sergio’ – commissario politico della 62 Brigata Garibaldi Camicie Rosse, catturato nel corso della Battaglia della Bolognina – entrambi detenuti nel carcere di San Giovanni, sono prelevati e fucilati presso il Poligono di tiro di via Agucchi il 18 novembre 1944.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: punitivo

Annotazioni: Il Dizionario biografico ed altre fonti indicano fra gli uccisi al Poligono di tiro il 18 novembre 1944 anche al-tre vittime incarcerate presso il carcere di San Giovanni in Monte nella prima metà del mese di novembre: fra cui Giordano Barilli, Tonino Bonora, Bruno Galeotti, Amedeo Magoni, Angiolino Motta, Giuseppe Ri-mondi, Lino Rubbini. Queste ulteriori vittime sono presentate come l’esito di una selezione arbitraria fra i detenuti compiuta dal comandante della Compagnia Autonoma Speciale Renato Tartarotti. Senonché alla data dell’esecuzione la CAS è già disciolta: il suo comandante, i sui uomini sono infatti allontanati dalla città e trasferiti a Trieste al seguito del questore Tebaldi dal 16 settembre 1944 (Bergonzini, 168-169).

Scheda compilata da TONI ROVATTI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2017-04-29 15:42:43

Vittime

Elenco vittime

Busi Giordano (detto Walter) ‘Michele’, n. il 22/07/1907 a Bologna - antifascista/partigiano
Muratore. Iscritto al PCI dal 1925. Arrestato nel 1930, è inviato al confino per 5 anni presso l’isola di Ponza (LT) per «riorganizzazione del movimento comunista nella provincia di Bologna».
Qui negli anni successivi è più volte arrestato e incarcerato per contravvenzione agli obblighi confinari. Nel 1933 è trasferito sull’isola di Ventotene (LT), in cui rimane fino al 1935. Tornato a Bologna è arrestato in-sieme al fratello Gustavo nel 1936 e assegnato al confino per 5 anni per attività politica. Ritornato a Vento-tene è di nuovo arrestato con altri 77 militanti antifascisti nell’estate del 1938, deferito al Tribunale specia-le per associazione e propaganda sovversiva è condannato a 5 anni di reclusione, che sconta presso il car-cere di Castelfranco Emilia (MO). Liberato nel 1941 per amnistia, è assegnato al confino per 3 anni e ri-mandato a Ventotene per la terza volta. Torna in libertà il 26 agosto 1943.
Dopo l?8/09/1943 è tra i primi organizzatori della lotta armata in città e milita nella 1 Brigata Garibaldi Irma Bandiera con funzione di commissario politico.
E\' sepolto nel Monumento Ossario ai Caduti Partigiani della Certosa di Bologna ed è ricordato nel Sacrario di Piazza Nettuno.
[Diz. II]
Ventura Mario ‘Sergio’, n. il 20/04/1911 a Sasso Marconi - antifascista/partigiano
Imbianchino. Nel 1943 residente a Bologna. Nel 1939 è arrestato per «ricostituzione dell’organizzazione comunista bolognese». Deferito al Tribunale speciale nel 1939 è condannato a 2 anni di carcere e a 1 anno di vigilanza speciale per associazione sovversiva e propaganda comunista. Sconta la pena nel carcere di Fossano (CN), da cui è liberato nel 1940.
Chiamato alle armi, presta servizio militare in fanteria a Forlì tra il 1940 e il 1941.
Durante la lotta di liberazione milita nella 62 Brigata Garibaldi Camicie rosse con funzione di commissario politico. Trasferitosi a Bologna con la sua formazione in vista dell’imminente liberazione della città, parte-cipa alla battaglia di Porta Lame del 7/11/44 e viene catturato nel corso della battaglia della Bolognina il 15/11/44.
E\' sepolto nel Monumento Ossario ai Caduti Partigiani della Certosa di Bologna ed è ricordato nel Sacrario di Piazza Nettuno.
[Diz. V]

Elenco vittime partigiani 2

Busi Giordano
Ventura Mario

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • onorificenza alla persona a

    Tipo di memoria: onorificenza alla persona

    Descrizione: Medaglia d?argento al valor militare alla memoria di Mario Ventura «Superba figura di combattente, in una cruenta azione in cui tutto il reparto veniva sopraffatto da preponderanti forze nemiche, tentava una sortita per chiedere rinforzi. Catturato, veniva barbaramente torturato senza che si lasciasse sfuggire una qualsiasi rivelazione compromettente per la Resistenza. Condannato alla pena capitale affrontava la morte da forte». Bologna 18/11/1944 Alla memoria di Walter Busi è intitolato il 2 Battaglione della 1 Brigata Garibaldi Irma Bandiera

  • monumento a Bologna, piazza del Nettuno

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Bologna, piazza del Nettuno

    Descrizione: Sacrario dei caduti partigiani di Bologna e provincia, piazza del Nettuno

  • monumento a Bologna, cimitero della Certosa

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Bologna, cimitero della Certosa

    Descrizione: Monumento Ossario ai Caduti Partigiani, cimitero della Certosa

Bibliografia


Alessandro Albertazzi, Luigi Arbizzani, Nazario Sauro Onofri, Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fa-scismo nel Bolognese (1919-1945), Dizionario biografico Vol. II, Istituto per la storia di Bologna, Bologna, 1985-1998, ad nomen
Luciano Bergonzini, La svastica a Bologna: settembre 1943-aprile 1945, Il Mulino, Bologna, 1998, p. 114
Luciano Bergonzini, Luigi Arbizzani, La Resistenza a Bologna. Testimonianze e documenti, vol.III [Testimo-nianza Paola Rocca], pp.128-129
Luciano Bergonzini, Luigi Arbizzani, La Resistenza a Bologna. Testimonianze e documenti, vol. V [Testimo-nianza di Ivo Dalle Donne, Elena Accorsi, Osvaldo Allaria], Istituto per la storia di Bologna, Bologna, 1980, pp. 651-653, 870-871, 965-968

Sitografia


Cronologia Sala Borsa
18 novembre 1944 - Fucilazioni al Poligono
http://www.bibliotecasalaborsa.it/cronologia/bologna/1944/3232

Storia e Memoria di Bologna
Busi Walter Giordano
http://www.storiaememoriadibologna.it/busi-walter-giordano-478099-persona

Ventura Mario
http://memoriadibologna.comune.bologna.it/ventura-mario-478515-persona

Fonti archivistiche

Fonti