Visso, 14.04.1944

(Macerata - Marche)

Visso, 14.04.1944

Visso, 14.04.1944
Descrizione

Località Visso, Visso, Macerata, Marche

Data 14 aprile 1944

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Numero vittime donne 1

Numero vittime donne adulte 1

Descrizione: Il 14 marzo 1944, lo stesso reparto del giorno precedente sparò colpi a casaccio dentro l’abitato di Visso, colpendo a morte Ida, casalinga, mentre stava uscendo di casa per andare a prendere il figlio a scuola. Anche Renato Giovanni fu raggiunto da una raffica di mitragliatrice sparatagli attraverso la finestra. In seguito diversi militari fascisti e tedeschi irruppero nella casa, lo rapinarono del portafoglio contenente 3.000 lire e asportarono quanto trovarono.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rastrellamento

Estremi e note penali: Il procedimento contro ignoti militari tedeschi e fascisti per il reato di “violenza con omicidio contro privati” nei confronti di Renato Giovanni, i cui atti sono stati trasmessi nel 1946 al Pm della Corte di Assise di Macerata, è stato archiviato nel 1994 per non luogo a procedere.

Scheda compilata da Chiara Donati
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-07-17 11:52:19

Vittime

Elenco vittime

Renato Giovanni, n. a Visso il 06/04/1913, paternità Giuseppe e Erminia Rapanucci, qualifica Partigiano caduto, gap Visso (09/09/1943 – 14/03/1944), riconosciutagli il 02/07/1946 a Pesaro.
Ruscitti Ida, n. a Visso il 29/12/1892, figlia di Michele e di Ferretti Rosa. Il suo nome non è presente nel Ricompart.

Elenco vittime civili 2

Renato Giovannni
Ruscitti Ida

Responsabili o presunti responsabili
Memorie
Bibliografia


Franco Giustolisi, L'armadio della vergogna, BEAT, Roma 2011, p. 225.

Sitografia


www.storiamarche900.it/main?p=storia_territorio_visso

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Centrale dello Stato, Fondo Ricompart - Ufficio per il servizio riconoscimento qualifiche e per le ricompense ai partigiani, Marche, schedario e pratica n. 7289.
Archivio dell’istituto per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Macerata, fondo Anpi di Macerata, serie Resistenza, fascismo, guerra, RSI, b. 9, f. 94.
Bundesarchiv-Militärarchiv, RH 31 VI/8.
Archivio dell’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito, N 1/11, b. 2132
Procura Generale Militare Roma, numero registro generale 1138, CPI, f. 22/195.
Procura Generale Militare Roma, numero registro generale 989, CPI, f. 22/160.