Ca' di Giorgio, Monghidoro, 29.09.1944

(Bologna - Emilia-Romagna)

Ca' di Giorgio, Monghidoro, 29.09.1944

Ca' di Giorgio, Monghidoro, 29.09.1944
Descrizione

Località Ca' di Giorgio, Monghidoro, Monghidoro, Bologna, Emilia-Romagna

Data 29 settembre 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 4

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini ragazzi 1

Numero vittime donne 3

Numero vittime donne ragazze 1

Numero vittime donne adulte 2

Descrizione: Da qualche tempo a Monghidoro sono arrivate unità della 4. Fallschirmjäger-Division e hanno posto il comando a Ca' di Giorgio. Il giorno 29 settembre i tedeschi fermano nei pressi del loro comando cinque persone (quattro donne e un bambino) e chiedono loro di mostrare i documenti. Magaroli Giuseppina, sorella di Celestina, non avendo con sé il documento, torna a Ca' del Costa (dove abitano tutti e cinque) a prenderlo. Nel frattempo un altro soldato aveva chiesto a Lolli Riccardo, che lavora per i tedeschi, di andare a scavare una buca adattando un cratere creato da una bomba. Terminato il lavoro gli viene richiesto di andare a predisporre una piazzola per mitragliatrici da un'altra parte. Non si sa cosa sia successo nel frattempo, fatto sta che dopo un ora ora, il tempo di andare a Ca' del Costa e ritornare, Giuseppina non trova più nessuno. Più tardi viene a sapere che le quattro persone sono state tutte uccise e sepolte dentro la buca riadattata da Lolli. Sui corpi di Bassi, Lolli e Ubaldini vengono trovati segni di percosse e colpi d'arma da fuoco alla nuca.
Questa strage è collegata con quella di Roncastaldo (Loiano) del 2 ottobre, così come quella di Ca' di Lavacchio, sempre del 2 ottobre.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Estremi e note penali: Fascicolo Archiviato 14/1/1960.
Trasmesso P.M. La Spezia 27/6/95.

Scheda compilata da Massimo Turchi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2018-01-26 12:52:54

Vittime

Elenco vittime

1. Bassi Bianca 04/03/1920 29/09/1944 Monghidoro Monghidoro Ca\' di Giorgio
2. Lolli Franco 17/09/1931 29/09/1944 Monghidoro Monghidoro Ca\' di Giorgio
3. Magaroli Celestina 27/12/1919 29/09/1944 Monghidoro Monghidoro Ca\' di Giorgio Casalinga
4. Ubaldini Amalia 22/03/1893 29/09/1944 Firenzuola Monghidoro Ca\' di Giorgio Colono

Elenco vittime civili 4

Bassi Bianca,
Lolli Franco,
Magaroli Celestina,
Ubaldini Amalia

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


10. Kompanie/Fallschirmjäger-Regiment 11/4. Fallschirm-Jäger-Division,

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Luftwaffe

11. Kompanie/Fallschirmjäger-Regiment 12/4. Fallschirm-Jäger-Division

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Luftwaffe

Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • sconosciuto Hoffman

    Nome sconosciuto

    Cognome Hoffman

    Note responsabile L\'unico nominativo leggibile è quello del ten. Hoffman, comandante della 11° Compagnia, 3° Battaglione, Fallschirmjäger-Regiment 12, 4. Fallschirmjäger-Division.

    Nome del reparto nazista Wehrmacht

    Nome del reparto 11. Kompanie/Fallschirmjäger-Regiment 12/4. Fallschirm-Jäger-Division

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a piazza di Monghidoro

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: piazza di Monghidoro

    Descrizione: Le vittime sono ricordate in una lapide del monumento nella piazza del paese

Bibliografia


Vittoria Comellini, "Voci e volti", Ozzano dell'Emilia (Bologna), TipoArte, 2010

Sitografia


Progetto \"Storia e Memoria di Bologna\": www.storiaememoriadibologna.it

Fonti archivistiche

Fonti

Procura militare di La Spezia, numero registro: 2092
Fonte CPI:16/168 e 86/2