Vizzano, Sasso Marconi, 08.09.1944

(Bologna - Emilia-Romagna)

Vizzano, Sasso Marconi, 08.09.1944

Vizzano, Sasso Marconi, 08.09.1944
Descrizione

Località Vizzano, Sasso Marconi, Sasso Marconi, Bologna, Emilia-Romagna

Data 8 settembre 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 15

Numero vittime uomini 15

Numero vittime uomini adulti 13

Numero vittime uomini anziani 1

Numero vittime uomini senza informazioni 1

Descrizione: La sera del 7 settembre i partigiani della Brigata "Stella Rossa" hanno intenzione di "tosare" due donne, che, secondo loro, se la intendono coi tedeschi e giungono Ca' del Sarto (Rioveggio di Monzuno), dove le due abitano. Quando entrano scoprono che in cucina siedono due ufficiali tedeschi, la sorpresa è enorme, ma i partigiani riescono a sparare per primi e uccidono i due ufficiali. La rappresaglia è immediato. Le truppe, che da qualche giorno sono acquartierate nella Canonica di Sasso Marcon, iniziano l'azione, coadiuvate dalle SS che da poco si sono insediate nei locali dell'asilo. Molte persone vengono catturate anche se alcune, conosciute dai soldati della Wehrmacht, non vengono toccate: uno (Fanti) perché riconosciuto malato, un altro (Zanini Modesto) in quanto troppo giovane, una donna (Fabbri) perché afferma di aver perduto il marito, Zanini Bruno perché viene riconosciuto dall'ufficiale quale lavoratore della Todt a Grizzana, infine Zanini Giuseppe il quale, già seduto sulle panche del cassone del camion, viene rilasciato per le implorazioni della figlia, altrettanto accade a Zanini Aldo e al figlio Bruno. Alla fine del rastrellamento sul camion sono presenti solo cinque persone: Bartolini, Zanini Corrado, Mario e Tonino e Zuarzi. A causa del numero esiguo di prigionieri i tedeschi iniziano a fermare i primi che passano lungo la strada e così catturano: Agnelli, Cioni, Migliori, Rocchetta, Sordi, Tovoli e Valdiserra.
Il camion parte da Ca' del Sarto e arriva a Pontecchio Marconi (Sasso Marconi), dove i prigionieri vengono sistemati nell'asilo, nell'aula accanto sono composte le salme dei due ufficiali tedeschi. Ai prigionieri vengono aggiunte altre tre persone catturate il giorno precedente (6 settembre) a Bibolano (Sasso Marconi): Bonini, Bartolini e un toscano. Nel pomeriggio del giorno 8 tutti e 15 vengono caricati su una corriera e trasportati di là dal fiume Reno e uccisi. Di loro i familiari non sapranno più nulla, i corpi verranno ritrovati e riconosciuti il 17 luglio 1945.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rappresaglia

Annotazioni: Nel bollettino Ic del 8.9.44. Presso Rioveggio, agguato di un gruppo di banditi armati di mitra a un nostro alloggiamento. Un tenente e un maresciallo uccisi. 12 persone sospette di appartenere ai banditi passate per le armi.

Scheda compilata da Massimo Turchi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-01-30 15:47:27

Vittime

Elenco vittime

1. Agnelli Albano 15/07/1906 08/09/1944 San Benedetto Val di Sambro Sasso Marconi Vizzano Operaio
2. Bartolini Gualtiero 12/12/1899 08/09/1944 Bologna Sasso Marconi Vizzano
3. Bartolini Raffaele 02/01/1907 08/09/1944 Gaggio Montano Sasso Marconi Vizzano Carrettiere
4. Bonini Antonio 1916 08/09/1944 San Pietro in Casale Sasso Marconi Vizzano
5. Cioni Antonio 25/06/1916 08/09/1944 Monzuno Sasso Marconi Vizzano Colono
6. Ignoto 08/09/1944 Toscano Sasso Marconi Vizzano
7. Migliori Sisto 15/07/1892 08/09/1944 San Benedetto Val di Sambro Sasso Marconi Vizzano Bracciante
8. Rocchetta Adelmo 22/03/1914 08/09/1944 San Benedetto Val di Sambro Sasso Marconi Vizzano Manovale
9. Sordi Gaetano 04/09/1913 08/09/1944 Medicina Sasso Marconi Vizzano Operaio meccanico
10. Tovoli Lodovico 12/07/1898 08/09/1944 Grizzana Sasso Marconi Vizzano
11. Valdiserra Gualtiero 25/12/1898 08/09/1944 Grizzana Sasso Marconi Vizzano Calzolaio
12. Zanini Antonio 24/05/1900 08/09/1944 Monzuno Sasso Marconi Vizzano Calzolaio
13. Zanini Corrado 12/01/1901 08/09/1944 Monzuno Sasso Marconi Vizzano Coltivatore diretto
14. Zanini Mario 03/10/1927 08/09/1944 Monzuno Sasso Marconi Vizzano Operaio
15. Zuarzi Antonino 30/09/1907 08/09/1944 Monzuno Sasso Marconi Vizzano Operaio

Elenco vittime civili 12

Agnelli Albano,
Bartolini Gualtiero,
Bonini Antonio,
Cioni Antonio,
Ignoto,
Migliori Sisto,
Rocchetta Adelmo,
Tovoli Lodovico,
Valdiserra Gualtiero,
Zanini Corrado,
Zanini Mario,
Zuarzi Antonino

Elenco vittime partigiani 3

Bartolini Raffaele,
Sordi Gaetano,
Zanini Antonio

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


SS reparto non precisato

Tipo di reparto: Waffen-SS

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Rioveggio

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Rioveggio

    Descrizione: I nomi dei fucilati sono inseriti nella lapide di Rioveggio

  • cippo a Vizzano, Sasso Marconi

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Vizzano, Sasso Marconi

    Descrizione: Cippo di arenaria nel luogo della fucilazione

Bibliografia


"Sasso Marconi 1944-1945" numero speciale di "Sasso & Dintorni", a II, n. 7, 2001
www.marconifilatelico.it/marconifilatelico3/pubblcazioni/archivio_pdf/Sasso_1944_1945.pdf
Giampietro Lippi, "La Stella rossa a Monte Sole. Uomini, fatti, cronache, storie della brigata partigiana Stella rossa Lupo Leone", Bologna, Ponte nuovo, 1989.
Dario Zanini, "Marzabotto e dintorni 1944", Ponte Nuovo, Bologna, 1996.
Comitato Regionale per le onoranze ai Caduti di Marzabotto, "Marzabotto. Quanti, chi e dove", Ponte Nuovo, Bologna, 19962.
Elenco nominativo dei partigiani dell'Emilia Romagna - Bologna. Ricerca coordinata da Luciano Casali e Alberto Preti (ultimo aggiornamento 2013) www.storia-culture-civilta.unibo.it/it/biblioteca/fondi-1/partigiani

Sitografia


Progetto \"Storia e Memoria di Bologna\": www.storiaememoriadibologna.it

Fonti archivistiche

Fonti