ANZOLA DELL’EMILIA 10.09.1943

(Bologna - Emilia-Romagna)

ANZOLA DELL’EMILIA 10.09.1943

ANZOLA DELL’EMILIA 10.09.1943
Descrizione

Località Anzola dell'Emilia, Anzola dell'Emilia, Bologna, Emilia-Romagna

Data 10 settembre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 2

Numero vittime donne 2

Numero vittime donne adulte 1

Numero vittime donne anziane 1

Descrizione: Nei giorni immediatamente successivi all’armistizio in diversi Comuni della provincia di Bologna la popolazione assaltò gli ammassi granari: si registrarono assalti e manifestazioni nella fascia pedecollinare e collinare a ovest e a sud della città e in quasi tutti i Comuni di pianura. Si trattò in parte di azioni spontanee, in parte di una risposta all’appello del Partito comunista bolognese che invitò gli operai e gli addetti ai servizi pubblici a scioperare e la popolazione a raccogliere le armi abbandonate, assistere i militari sbandati e aprire gli ammassi per effettuare distribuzioni di viveri. Ad Anzola la popolazione si diresse all’ammasso e protestò per l’apertura e la distribuzione del grano il 9 e il 10 settembre 1943, ma l’intervento dei tedeschi non si fece attendere. Il 10 settembre due militari tedeschi spararono sulla folla uccidendo due donne, Emilia Bosi e Amelia Merighi. Nei giorni successivi podestà e capo della provincia emanarono disposizioni e minacciarono pene per detenzione abusiva di grano e altri viveri sottratti agli ammassi.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: violenze legate all’armistizio e all’occupazione del territorio

Scheda compilata da Roberta Mira
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2017-05-03 13:14:11

Vittime

Elenco vittime

Bosi Emilia, nata a Crespellano (Bologna), il 22/07/1883.
Merighi Amelia, nata a Bologna il 27/05/1906, sfollata ad Anzola dell’Emilia, casalinga.

Elenco vittime civili 2

Bosi Emilia.
Merighi Amelia.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Alessandro Albertazzi, Luigi Arbizzani, Nazario Sauro Onofri, Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel bolognese (1919-1945), vol. II, Dizionario biografico A-C, Comune di Bologna, Istituto per la storia di Bologna, Bologna, 1985, p. 251.
Luigi Arbizzani, Nazario Sauro Onofri, Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel bolognese (1919-1945), vol. IV, Dizionario biografico M-Q, Comune di Bologna, Istituto per la storia di Bologna, Bologna, 1995, p. 173.
Luigi Arbizzani, Antifascismo e lotta di Liberazione nel bolognese Comune per Comune, Anpi, Bologna, 1998, pp. 14-15, 26.
Anna Graziosi, Linceo Graziosi, Anzola: un popolo nella Resistenza. Singolare contributo delle donne e delle famiglie contadine, Introduzione di Mauro Olivi, Prefazione di Francesco Berti Arnoaldi Veli, Anpi Anzola Emilia, 1989, pp. 29-34.

Sitografia


Storia e memoria di Bologna:
Bosi Emilia
http://memoriadibologna.comune.bologna.it/bosi-emilia-484464-persona
Merighi Amelia
http://memoriadibologna.comune.bologna.it/merighi-amelia-484465-persona

Fonti archivistiche

Fonti