FIRENZE 14-17.07.1944

(Firenze - Toscana)

FIRENZE 14-17.07.1944

FIRENZE 14-17.07.1944
Descrizione

Località Firenze, Firenze, Firenze, Toscana

Data 14 luglio 1944 - 17 luglio 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il gappista Fanciullacci venne catturato il 23 aprile in piazza dello Spirito Santo a Firenze da alcuni parenti di Bruno Landi, detto “Pollastra, noto esponente fascista che era stato ferito due giorni prima e, pare, proprio da Fanciullacci. Condotto a “Villa Triste” fu torturato e interrogato per poi essere curato all’ospedale San Gallo con conseguente trasferimento al Santa Maria Muova sotto custodia dei fascisti. Qui venne liberato con un “colpo di mano” dai suoi compagni. I nazifascisti reagirono con fermezza attuando notevoli arresti, tanto da far quasi crollare l’intero apparato gappista. Bruno Fanciullacci venne così catturato, forse grazie a una delazione, una seconda volta in piazza Santa Croce il 14 luglio. Riportato a Villa Triste e sottoposto a torture della “Banda Carità”, tentò la fuga nonostante avesse le mani legate dietro la schiena. Insegutio dal piantone venne ucciso a colpi d’arma da fuoco il 17 luglio.
In suo onore venne denominata la Brigata Garibaldi “Bruno Fanciullacci” che operava sul Monte Morello e che partecipò alla liberazione di Firenze.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: sevizie-torture

Tipo di massacro: punitivo

Estremi e note penali: Processo nel dopoguerra a carico dei torturati fascisti di Villa Triste. Nessuno verrà condannato per sopravvenuta amnistia.

Note sulla memoria (per maggiori informazioni vedi la sezione apposita): La sua figura è ancora al centro di polemiche per l’uccisione di Giovanni Gentile. Tra il 2000 e il 2010 alcuni consiglieri comunali fiorentini di centrodestra che lo avevano tacciato di essere assassino subirono una serie di processi per diffamazione e dopo una prima assoluzione seguita da una condanna in Appello, vennero definitivamente assolti in Cassazione. La giunta di centrodestra del Comune di Montecatini Terme (Pistoia), confinante con quello natio di Fanciullacci, ha intitolato una via a Giovanni Gentile, sollevando polemiche anche da parte della locale sezione ANPI.

Scheda compilata da Marco Conti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-01-26 21:19:30

Vittime

Elenco vittime

Fanciullacci Bruno, detto “Massimo”, nato a Pieve a Nievole (Pistoia) il 13/11/1919. Di famiglia socialista, nel 1939 il Tribunale Speciale per la Difesa dello Stato lo condannò a sette anni di reclusione per attività antifascista. La pena gli venne condonata nel 1943. Dopo l’8 settembre 1943 entrò nei GAP e gli venne affidato il comando del gruppo B, uno dei quattro che formavano l’unità operativa dei GAP a Firenze. Partecipò a numerosi azioni, tra cui la tanto discussa uccisione del filosofo ed esponente della RSI Giovanni Gentile.

Elenco vittime partigiani 1

Fanciullacci Bruno.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Reparto servizi speciali GNR di Firenze \"Banda Carità\"

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • onorificenza alla persona a

    Tipo di memoria: onorificenza alla persona

    Descrizione: Medaglia d’oro al Valor militare.

  • luogo della memoria a Firenze

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Ubicazione: Firenze

    Anno di realizzazione: 2002

    Descrizione: Largo a Firenze intitolato a Fanciullacci, 2002.

  • luogo della memoria a Pontassieve

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Ubicazione: Pontassieve

    Anno di realizzazione: 2003

    Descrizione: Via intitolata a Fanciullacci a Pontassieve (Firenze), 2003.

  • luogo della memoria a Pieve a Nievole

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Ubicazione: Pieve a Nievole

    Descrizione: Via intitolata a Fanciullacci a Pieve a Nievole (Pistoia).

  • cippo a Pieve a Nievole

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Pieve a Nievole

    Descrizione: Cippo con targa a Pieve a Nievole (Pistoia) in prossimità del cimitero comunale.

  • altro a Firenze, Soffiano, cimitero

    Tipo di memoria: altro

    Ubicazione: Firenze, Soffiano, cimitero

    Descrizione: Terrazza dei Partigiani, Firenze, Soffiano, cimitero.

  • altro a Firenze, Rifredi, cimitero

    Tipo di memoria: altro

    Ubicazione: Firenze, Rifredi, cimitero

    Descrizione: Firenze Rifredi, cimitero, sacrario dei partigiani fiorentini.

  • monumento a Firenze, San Frediano, piazza Tasso

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Firenze, San Frediano, piazza Tasso

    Descrizione: Il suo nome è riportato nel monumento dell’Oltrarno, località San Frediano, piazza Tasso.

  • lapide a Firenze, Municipio

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Firenze, Municipio

    Descrizione: Lapide ai partigiani del Comune di Firenze dove è riportato anche il nome di Fanciullacci, Piazza della Signoria, interno di Palazzo Vecchio.

Bibliografia


Gian Paolo Balli, Fabio Giannelli, Dalla Pieve a Villa Triste: l’avventura umana e politica di Bruno Fanciullacci, ISRPt, Pistoia, 2005.
Adriano Dal Pont, Simonetta Carolini, L’Italia dissidente e antifascista. Le ordinanze, le Sentenze istruttorie e le Sentenze in Camera di consiglio emesse dal Tribunale speciale fascista contro gli imputati di antifascismo dall’anno 1927 al 1943, ANPPIA/La Pietra, Milano, 1980, vol. II, pp. 1004-1006.
Aldo Fagioli, Partigiano a 15 anni, Alfa, Firenze, 1984.
Carlo Onofrio Gori, Bruno Fanciullacci, “Maurizio”, in Microstoria, n. 21, gen.-feb. 2002.
Luciano Mecacci, La Ghirlanda fiorentina e la morte di Giovanni Gentile, Adelphi, Milano, 2014.
Francesco Perfetti, Assassinio di un filosofo, Le Lettere, Firenze, 2004.
Gianni Zingoni, La lunga strada. Breve vita di Bruno Fanciullacci, La Nuova Italia, Firenze, 1977.

Sitografia


Francesco Mandarano, Dalla parte di Bruno Fanciullacci, pdf, sito ANPI.
http://www.resistenzatoscana.it/biografie/fanciullacci_bruno/
http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/firenze/monumento_dell_oltrarno/
http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/firenze/la_terrazza_dei_partigiani/
http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/firenze/lapide_dei_partigiani_caduti_del_comune_di_firenze/
http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/firenze/sacrario_dei_partigiani_fiorentini/

Fonti archivistiche

Fonti