Bassano del Grappa 26.9.1944

(Vicenza - Veneto)

Episodio di riferimento: Rastrellamento del Monte Grappa - Operazione

Bassano del Grappa 26.9.1944

Bassano del Grappa 26.9.1944
Descrizione

Località Bassano del Grappa, Bassano del Grappa, Vicenza, Veneto

Data 26 settembre 1944

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 32

Numero vittime uomini 32

Numero vittime uomini adulti 32

Descrizione: Martedì 26 settembre 1944, trentadue tra partigiani e patrioti sono appesi agli alberi di Bassano del Grappa con il cartello “bandito” sul petto. L'esecuzione, allestita su tre vie alberate trasformate in improvvisati patiboli, viene eseguita da giovani ex “Fiamme Bianche” della GNR, ora nella Flak Italien di Bassano. I ragazzi, tutti sui 17 anni, accostano il camion sotto le piante, afferrano il laccio già posizionato, lo infilano al collo della vittima e poi la spingono fuori, talvolta dando due violenti strappi alle gambe per affrettarne la morte. Secondo le testimonianze, a sovrintendere la macabra operazione, a dirigere l’impiccagione, vi era un componente del Kommando Andorfer, poi collaboratore di Perillo, il vice brigadiere SS Karl-Franz Tausch, un tedesco cecoslovacco.

Modalità di uccisione: impiccagione

Trattamento dei cadaveri: Esposizione dei cadaveri

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da Pierluigi Dossi

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-01-19 13:46:00

Vittime

Elenco vittime

1. Mario Aliprandi, cl. 26, da Mestre (Ve); partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
2. Emilio Beghetto di Odino, cl. 21, da Tombolo (Pd); partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
3. Armando Benacchio di Gio Maria, cl. 19, da Pove del Grappa; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
4. Giacomo Bertapelle di Marco, cl. 25, da Borso del Grappa (Tv); partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
5. Giuseppe Bizzotto di Aurelio, cl.15, da Rossano Veneto; già sergente maggiore degli Alpini, partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
6. Pietro Bosa di Giovanni, cl. 21, da Pove del Grappa; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
7. Gastone Bragagnolo di Antonio, cl.20, da Cassola; già sergente Alpino, partigiano della Brigata “Italia Libera-Campo Croce”, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
8. Ferdinando Brian di Innocente, cl. 20, da Pove del Grappa; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa; viene impiccato due volte per la rottura del filo.
9. Bortolo Busnardo, cl. 20, da Mussolente; partigiano della Brigata “Italia Libera-Campo Croce”, partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
10. Alberto Carlesso, partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa; ex Ignoto, forse il “ Giovane vestito decente, aveva al collo una corona rossa”.
11. Francesco Caron di Giovanni, cl. 22, da Pove del Grappa; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
12. Francesco Cervellin di Francesco, cl. 24, da Borso del Grappa (Tv), fratello di Giovanni; partigiano della Brigata “Italia Libera-Campo Croce” , tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
13. Giovanni Cervellin di Francesco, cl. 20, da Borso del Grappa (Tv); già Alpino e partigiano della Brigata “Italia Libera-Campo Croce” , tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
14. Pietro Citton di Giovanni, cl. 23, da Borso del Grappa (Tv); probabilmente già disertore della Divisione di Marina “S. Marco”, partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
15. Pietro Giovanni Cocco di Andrea, cl. 25, da Cassola; partigiano della Brigata “Italia Libera-Campo Croce”, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
16. Alberto Danieletto, da Modena; partigiano, ex Ignoto, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
17. Leonida De Rossi di Ferdinando, cl. 23, da Borso del Grappa (Tv); partigiano della Brigata “Italia Libera-Campo Croce”, partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
18. Gaspare Attilio Donazzan di Sebastiano, cl. 20, da Pove del Grappa, Partigiano del Btg. “Garibaldi”, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
19. Angelo Ferraro di Antonio, cl. 18, nato a Bassano e residente a Pove del Grappa; partigiano del Distaccamento “Anita Garibaldi”, Btg. “Garibaldi”, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
20. Carlo Fila di Quinto, cl. 14, da Tramuschio di Mirandola (Mo), insegnante; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
21. Pietro Giuseppe Giuliani, cl. 15, da Cheremule (Sassari); Carabiniere-partigiano della Brigata “Italia Libera-Campo Croce”, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
22. Cesare Longo di Gio Maria, cl. 27, da Pove del Grappa; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
23. Silvio Martinello di Domenico, cl. 21, da Pove del Grappa; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
24. Girolamo Moretto di Pietro, cl. 14, da Borso del Grappa (Tv); partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
25. Giuseppe Moretto di Antonio, cl. 24, da Romano d’Ezzelino; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
26. Fiorenzo Puglierin di Pietro, cl. 26, da Pove del Grappa; già disertore della Divisione di Marina “S. Marco”, partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
27. Gio Batta Romeo di Idreno, cl. 28, da Tripoli (Libia), profugo a Pove del Grappa; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
28. Luigi Giuseppe Stefanin “Dido”, cl. 26, da Cavaso del Tomba (Tv); partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
29. Albino Vedovotto di Ermenegildo, cl. 20, da Borso del Grappa (Tv); partigiano della Brigata “Italia Libera di Campo Croce” , tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
30. Ferruccio Zen, cl. 18, da Pove del Grappa; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
31. Partigiano Ignoto, probabilmente ex prigioniero Alleato: “Giovane con giacca grigia chiaro, calzini grigi, due tasselli ai ginocchi e capelli biondi”; tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
32. Partigiano Ignoto, probabilmente ex prigioniero Alleato; “Giovane bruno dai capelli castani, camicia alla militare, golfetto bianco sport; giubba nera, mutande militari bianche corte, stringa cuoio, calzetti bianchi militare”; tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.

Elenco vittime partigiani 32

1. Mario Aliprandi, cl. 26, da Mestre (Ve); partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
2. Emilio Beghetto di Odino, cl. 21, da Tombolo (Pd); partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
3. Armando Benacchio di Gio Maria, cl. 19, da Pove del Grappa; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
4. Giacomo Bertapelle di Marco, cl. 25, da Borso del Grappa (Tv); partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
5. Giuseppe Bizzotto di Aurelio, cl.15, da Rossano Veneto; già sergente maggiore degli Alpini, partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
6. Pietro Bosa di Giovanni, cl. 21, da Pove del Grappa; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
7. Gastone Bragagnolo di Antonio, cl.20, da Cassola; già sergente Alpino, partigiano della Brigata “Italia Libera-Campo Croce”, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
8. Ferdinando Brian di Innocente, cl. 20, da Pove del Grappa; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa; viene impiccato due volte per la rottura del filo.
9. Bortolo Busnardo, cl. 20, da Mussolente; partigiano della Brigata “Italia Libera-Campo Croce”, partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
10. Alberto Carlesso, partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa; ex Ignoto, forse il “ Giovane vestito decente, aveva al collo una corona rossa”.
11. Francesco Caron di Giovanni, cl. 22, da Pove del Grappa; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
12. Francesco Cervellin di Francesco, cl. 24, da Borso del Grappa (Tv), fratello di Giovanni; partigiano della Brigata “Italia Libera-Campo Croce” , tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
13. Giovanni Cervellin di Francesco, cl. 20, da Borso del Grappa (Tv); già Alpino e partigiano della Brigata “Italia Libera-Campo Croce” , tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
14. Pietro Citton di Giovanni, cl. 23, da Borso del Grappa (Tv); probabilmente già disertore della Divisione di Marina “S. Marco”, partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
15. Pietro Giovanni Cocco di Andrea, cl. 25, da Cassola; partigiano della Brigata “Italia Libera-Campo Croce”, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
16. Alberto Danieletto, da Modena; partigiano, ex Ignoto, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
17. Leonida De Rossi di Ferdinando, cl. 23, da Borso del Grappa (Tv); partigiano della Brigata “Italia Libera-Campo Croce”, partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
18. Gaspare Attilio Donazzan di Sebastiano, cl. 20, da Pove del Grappa, Partigiano del Btg. “Garibaldi”, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
19. Angelo Ferraro di Antonio, cl. 18, nato a Bassano e residente a Pove del Grappa; partigiano del Distaccamento “Anita Garibaldi”, Btg. “Garibaldi”, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
20. Carlo Fila di Quinto, cl. 14, da Tramuschio di Mirandola (Mo), insegnante; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
21. Pietro Giuseppe Giuliani, cl. 15, da Cheremule (Sassari); Carabiniere-partigiano della Brigata “Italia Libera-Campo Croce”, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
22. Cesare Longo di Gio Maria, cl. 27, da Pove del Grappa; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
23. Silvio Martinello di Domenico, cl. 21, da Pove del Grappa; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
24. Girolamo Moretto di Pietro, cl. 14, da Borso del Grappa (Tv); partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
25. Giuseppe Moretto di Antonio, cl. 24, da Romano d’Ezzelino; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
26. Fiorenzo Puglierin di Pietro, cl. 26, da Pove del Grappa; già disertore della Divisione di Marina “S. Marco”, partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
27. Gio Batta Romeo di Idreno, cl. 28, da Tripoli (Libia), profugo a Pove del Grappa; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
28. Luigi Giuseppe Stefanin “Dido”, cl. 26, da Cavaso del Tomba (Tv); partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
29. Albino Vedovotto di Ermenegildo, cl. 20, da Borso del Grappa (Tv); partigiano della Brigata “Italia Libera di Campo Croce” , tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
30. Ferruccio Zen, cl. 18, da Pove del Grappa; partigiano, tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
31. Partigiano Ignoto, probabilmente ex prigioniero Alleato: “Giovane con giacca grigia chiaro, calzini grigi, due tasselli ai ginocchi e capelli biondi”; tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.
32. Partigiano Ignoto, probabilmente ex prigioniero Alleato; “Giovane bruno dai capelli castani, camicia alla militare, golfetto bianco sport; giubba nera, mutande militari bianche corte, stringa cuoio, calzetti bianchi militare”; tra i 31 impiccati il 26.9.44 a Bassano del Grappa.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Reparto Fiamme Bianche della GNR non precisato

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Memorie
Bibliografia


Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti