Recanati, 30.06.1944

(Macerata - Marche)

Recanati, 30.06.1944

Recanati, 30.06.1944
Descrizione

Località Recanati, Recanati, Macerata, Marche

Data 30 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il 30 giugno 1944 per motivazioni ignote il recanatese Armando Nina, dopo essere stato costretto a scavarsi la fossa, venne ucciso da soldati tedeschi a colpi di mitra.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Trattamento dei cadaveri: Occultamento dei cadaveri

Tipo di massacro: ritirata

Scheda compilata da Chiara Donati
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-07-13 22:48:55

Vittime

Elenco vittime

Nina Armando, n. a Recanati il 02/04/1912, paternità Eugenio, Caduto per rappresaglia, riconosciutagli il 2/07/1946 a Pesaro.

Elenco vittime civili 1

Nina Armando

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Indagine sulla Resistenza recanatese. 25 aprile 1945-1985, a cura della Direzione didattica 1. Circolo Recanati. Classe 5. Sezione B Scuola elementare "B.Gigli", Recanati 1985.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Centrale dello Stato, Fondo Ricompart - Ufficio per il servizio riconoscimento qualifiche e per le ricompense ai partigiani, Marche, schedario e pratica n. 6688.
Archivio dell’istituto per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Macerata, fondo ANPI di Macerata, serie “Resistenza, fascismo, guerra, RSI”, Caduti partigiani e civili, b. 9, fasc. 94.