RIFREDI CASTELLO FIRENZE 05.08.1944

(Firenze - Toscana)

RIFREDI CASTELLO FIRENZE 05.08.1944

RIFREDI CASTELLO FIRENZE 05.08.1944
Descrizione

Località Rifredi Castello, Firenze, Firenze, Toscana

Data 5 agosto 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 12

Numero vittime uomini 12

Numero vittime uomini adulti 12

Descrizione: La sera del 5 agosto 1944 alcuni militari tedeschi si recarono preso la casa di Anna Pieri, dopo aver chiesto del vino cercarono di violentarla. La donna, nel difendersi, fece partire un colpo da una delle armi dei tedeschi e rimase ferito il sergente Bier. Questi, tornato al comando, dichiarò di essere stato attaccato da dei partigiani lungo la strada tra Firenze e Castello. Il capitano Kuhne ordinò allora un’azione di rappresaglia contro dieci civili italiani. I tedeschi sapevano degli sfollati presso l’Istituto Chimico Farmaceutico e andarono quindi a colpo sicuro. I membri della 4. Brigata pionieri divisero gli uomini dalle donne; Silvano Fiorini protestò energicamente in quanto reduce delle guerre fasciste e venne freddato con un colpo di pistola al volto. Lo sfollato siciliano Giuseppe Mazzola tentò la fuga ma fu ucciso durante il tentativo. I tedeschi selezionarono allora dieci tra i più giovani e, dopo averli derubati dei loro averi, li fucilarono lungo un muro esterno all’edificio in due gruppi.

Modalità di uccisione: fucilazione,uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: furto e-o saccheggio

Tipo di massacro: rappresaglia

Estremi e note penali: PMT La Spezia, N. 1574, 2020bis e accenni in 2155.

Scheda compilata da Enrico Acciai
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-03 15:17:45

Vittime

Elenco vittime

Bartoli Aldo, nato il 28/09/1910.
Biondo Giorgio, nato il 09/04/1908.
Bracciotti Ugo, 49 anni.
Fiorini Silvano, nato il 04/04/1921.
Granagli Alfredo, nato il 10/01/1900.
Iacomelli Francesco, 55 anni.
Lepri Michele, nato il 29/09/1913.
Lippi Mario, 45 anni.
Mazzolo Giuseppe, 22 anni.
Nardi Vittorio, 17 anni.
Tiezzi Tullio, 47 anni.
Uvale Attilio, 23 anni.

Elenco vittime civili 12

Bartoli Aldo
Biondo Giorgio
Bracciotti Ugo
Fiorini Silvano
Granagli Alfredo
Iacomelli Francesco
Lepri Michele
Lippi Mario
Mazzolo Giuseppe
Nardi Vittorio
Tiezzi Tullio
Uvale Attilio

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


1. Kompanie/III./4. Fallschirm-Jäger-Division (2. Zug)

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Heer Wehrmacht

Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Martin Kuhne

    Nome Martin

    Cognome Kuhne

    Ruolo nella strage Autore

    Note responsabile capitano.

    Nome del reparto nazista Wehrmacht

    Nome del reparto 4. Fallschirm-Jäger-Division

  • Sconosciuto Bier

    Nome Sconosciuto

    Cognome Bier

    Ruolo nella strage Autore

    Note responsabile sergente.

    Nome del reparto nazista Wehrmacht

    Nome del reparto 1. Kompanie/III./4. Fallschirm-Jäger-Division (2. Zug)

  • Sconosciuto Sieeper

    Nome Sconosciuto

    Cognome Sieeper

    Ruolo nella strage Autore

    Note responsabile maresciallo. Insieme al sergente Bier dichiarò di essere stato attaccato dai partigiani e partecipò alle fucilazioni.

    Nome del reparto nazista Wehrmacht

    Nome del reparto 1. Kompanie/III./4. Fallschirm-Jäger-Division (2. Zug)

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Firenze, Castello, via Reginaldo Giuliani

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Firenze, Castello, via Reginaldo Giuliani

    Anno di realizzazione: 1945

    Descrizione: Una lapide fu inaugurata ad un anno dalla strage; questo il testo: “Dolore e fede nel luogo dell\'atroce supplizio incidono i nomi delle vittime del piombo tedesco 5 agosto 1944 perché ricordino che il sangue innocente segna inesorabile condanna di ogni ingiustizia e di ogni violenza rinnovamento di vita ai popoli che sanno custodirlo e fecondarlo NARDI VITTORIO di anni 17 MAZZOLA GIUSEPPE di anni 22 UVALE ATTILIO di anni 23 FIORINI SILVANO di anni 25 LEPRI MICHELE di anni 31 BARTOLI ALDO di anni 34 BIONDI GIORGIO di anni 36 GRANILI ALFREDO di anni 44 LIPPI MARIO di anni 45 TIEZZI TULLIO di anni 46 BRACCIOTTI UGO di anni 49 JACOMELLI FRANCESCO di anni 55 Le maestranze dell\'Istituto Chimico Farmaceutico Militare l\'anno 1945 del 5 agosto”.

  • commemorazione a

    Tipo di memoria: commemorazione

    Descrizione: Ogni anno le autorità civili e quelle militari commemorano la strage.

Bibliografia


Alvaro Biagiotti, Maria Serena Quercioli, Castello: 5 agosto 1944: una strage dimenticata, Comune di Firenze, Firenze, 1999.
Comune di Firenze, Presidenza del consiglio comunale, 5 agosto 1944. La strage di Castello, Idest, Campi Bisenzio, 2000.
Carlo Francovich, La resistenza a Firenze, La Nuova Italia, Firenze, 1975.
Gianluca Fulvetti, Uccidere i civili. Le stragi nazista in Toscana (1943-1945), Carocci, Roma, 2009, pp. 154-155.
Giovanni Frullini, La liberazione di Firenze, Sperling & Kupfer, Milano. 1982.
Carlo Gentile (a cura di), Le stragi nazifasciste in Toscana 1943-45. 4. Guida archivistica alla memoria. Gli archivi tedeschi, Carocci, Roma, 2005.
Stuart Hood, Alvaro Biagiotti, Maria Serena Quercioli, Francesco Frati, 5 agosto 1944. La strage di Castello, Comune di Firenze, Firenze, 2005.

Sitografia


http://resistenzatoscana.it/storie/la_strage_di_castello/

Fonti archivistiche

Fonti

AUSSME, N 1/11, b. 2132 e Carteggio versato dallo stato maggiore difesa, b. 151.
CPI 16/38 e 16/187.
ISRT, CTLN, b. 30 “Ufficio Regionale CLN Rionali (FI)”, f. “Castello”.
Bundesarchiv-Ludwigsburg, V 518 AR 710/71.
BA-MA, RH20-14/114.
NA, PRO, WO 310/96, Rifredi Castello.