CANOVA, 24.07.1944

(Massa-Carrara - Toscana)

CANOVA, 24.07.1944

CANOVA, 24.07.1944
Descrizione

Località Canova, Aulla, Massa-Carrara, Toscana

Data 24 luglio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 4

Numero vittime uomini 4

Numero vittime uomini adulti 2

Numero vittime uomini anziani 1

Numero vittime uomini senza informazioni 1

Descrizione: Una pattuglia della Brigata d’assalto Garibaldi, 340. compagnia, poi “Lino Parodi”, insieme ad alcuni uomini della “Falco”, nel tentativo di sabotare il ponte di Serricciolo si scontra, il 24 luglio, con un’autocolonna tedesca, impegnata nel trasferimento delle unità logistiche della 16. Divisione “Reichsführer SS” nella zona dell’alto Taverone. Secondo i diari della formazione partigiana lo scontro determina la morte di 20 tedeschi e del partigiano Lino Parodi. Più credibile la documentazione della 16. Divisione che invece segnala un morto e tre feriti gravi tra le proprie perdite.
Subito dopo lo scontro 3 uomini vengono rastrellati e fucilati in località Madonnina. Pietro Morotti, scoperto dai tedeschi a spiare l’esecuzione è ucciso poi con una raffica di mitraglia, mentre il villaggio di Canova è dato alle fiamme. Anche le abitazioni di Canova vengono incendiate.
Da notare che il 26 luglio, sempre secondo il diario della formazione “Parodi”, gli stessi uomini uccidono in un agguato un capitano e un soldato tedesco sulla rotabile Carrara – Fivizzano, ma la rappresaglia in questo caso non scatta.

Modalità di uccisione: fucilazione,uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: incendio di abitazione

Tipo di massacro: rappresaglia

Scheda compilata da Gianluca Fulvetti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-11-10 11:10:11

Vittime

Elenco vittime

1. Morotti Pietro.
2. Nardi Giulio, 31 anni.
3. Petacchi Mario, 28 anni.
4. Priori Gaudenzio Massimo, 72 anni.

Elenco vittime civili 4

Morotti Pietro
Nardi Giulio
Petacchi Mario
Priori Gaudenzio Massimo

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Gianluca Fulvetti, Uccidere i civili. Le stragi naziste in Toscana (1943-1945), Carocci, Roma, 2009, p. 215.
Lido Galletto, Dal Bardine all’Aulella. Cronache della guerra partigiana nell’anno 1944 nella bassa Lunigiana, Ceccotti, Massa, 1997, p. 20 ss.
Giulivo Ricci, Canova, Comune di Artigianelli, Aulla, 1992, pp. 70-72.
Giulivo Ricci, La Lunigiana e Aulella nella tormenta. Occupazione tedesca e lotta di liberazione, Centro allunese di ricerche e di studi lunigianesi, Aulla, 1995.

Sitografia


http://www.anpi.it/donne-e-uomini/2661/lino-parodi

Fonti archivistiche

Fonti

BA-MA, RH 24-75/23, IC-TM 26.07.1944
CLN Carrara, b. 5, f. 1.
SC Aulla, RAM 1944.